Assisi, quindici giovani stranieri della diocesi diventato pizzaioli

Università dei Sapori rilascia gli attestati

Assisi, quindici giovani stranieri della diocesi diventato pizzaioli

Assisi, quindici giovani stranieri della diocesi diventato pizzaioli

ASSISI – Sono stati consegnati martedì 5 dicembre all’Università dei Sapori di Perugia gli attestati di partecipazione al corso “Pizzeria ed arte bianca” a quindici richiedenti asilo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino. Il corso è stato molto apprezzato dai partecipanti, alcuni dei quali hanno espresso il desiderio di proseguire il percorso intrapreso nella formazione.

Un elevato compiacimento è stato manifestato da Teresa Filizzola, responsabile dei corsi di qualifica, la quale ha sottolineato l’importanza del percorso professionale per l’inserimento nel mondo del lavoro ed ha indicato il sostegno che la scuola offre anche ai fini dell’orientamento professionale.

La responsabile ha poi chiesto ai partecipanti le esperienze vissute relativamente all’inserimento e la loro idea circa il lavoro che vorrebbero intraprendere.

I neo-diplomati hanno manifestato il loro gradimento per il corso ed in particolare per i docenti preparati e accoglienti, Stefano e Francesca. Alcuni hanno espresso il desiderio non solo di inserirsi nel mondo del lavoro, ma anche di proseguire nella formazione. Andrea Pioppi, un professionista del settore che ha seguito il corso, ha evidenziato l’importanza dell’esperienza fatta e delle competenze conseguite al fine di una reale integrazione.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*