Sesto congresso Cisl Scuola Umbria, investire sulla formazione dei figli

 
Chiama o scrivi in redazione


Sesto congresso Cisl Scuola Umbria, investire sulla formazione dei figli

Il sindaco Stefania Proietti ha portato il saluto istituzionale al sesto congresso della Cisl Scuola Umbria, sottolineando che “la scuola è fondamentale per lo sviluppo di una comunità perché attiene alla crescita dei nostri figli e loro rappresentano il futuro”.


Da Anna Mossuto
ufficio stampa Comune di Assisi


“Assisi è un capoluogo scolastico – ha aggiunto il sindaco – perché conta una popolazione studentesca di 6 mila alunni e continua a rivestire un ruolo centrale rispetto ai comuni vicini e non solo.

La nostra amministrazione crede fortemente nella scuola fu ogni ordine e grado, tanto è vero nel mandato che si è appena concluso siamo riusciti a costruire il primo asilo nido comunale in un percorso educativo 0-6, ma come Comune ci interessa tutto il mondo della scuola. Vorremmo che Assisi diventasse una vera e propria ‘comunità educante’ del territorio e per questo abbiamo convintamente aderito al Patti Educativo di Comunità promosso dalla zona sociale 3.”

Un altro punto che ha toccato il sindaco riguarda le risorse: “Credere nella scuola significa dotarla di edifici belli e funzionali, infrastrutture e servizi, tra 2020 e 2021 siamo riusciti a reperire e spendere 7 milioni in edilizia scolastica e vorremmo continuare a investire nelle nostre scuole anche intercettando i finanziamenti del PNRR (Piano nazionale ripresa e resilienza)”.

Infine il sindaco si è soffermato sulla centralità della scuola nella progettazione culturale: “In questo secondo mandato abbiamo deciso di unire la delega della scuola a quella della cultura perchè la scuola diventi sempre più momento di formazione, interattiva e piena, luogo di vita e cultura della comunità. La politica deve puntare sulla scuola e lo deve fare con i fatti, i progetti, le risorse vere, non solo con le chiacchiere”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*