Verde pubblico Petrignano e Torchiagina, al via in estate i primi lavori

 
Chiama o scrivi in redazione


Verde pubblico Petrignano e Torchiagina, al via in estate i primi lavori

Verde pubblico Petrignano e Torchiagina, al via in estate i primi lavori

200.000 euro destinati ad una serie di progetti di riqualificazione dei parchi pubblici a seguito di un’attenta analisi svolta dagli uffici preposti che hanno individuato le situazioni per le quali intervenire, con un occhio di riguardo alle frazioni. Partono in estate i primi lavori che coinvolgeranno i verdi pubblici a servizio delle scuole e dei cittadini con una serie di tre stralci di interventi che vedranno protagoniste le frazioni di Petrignano e Torchiagina.

Nel primo stralcio è prevista la riqualificazione dell’area giochi delle Scuole Materne con una particolare attenzione per la scuola di Torchiagina che necessita anche di un intervento per migliorare il drenaggio del terreno circostante l’edificio oltre alla sostituzione dei giochi a servizio dei bambini. Giochi che verranno sostituiti e ampliati anche presso la Scuola dell’Infanzia “V. Trancanelli” di Petrignano.

A seguire i successivi stralci (per i quali i progetti sono già pronti e dopo essere passati in giunta procedono spediti verso l’assegnazione dei lavori) coinvolgeranno diverse aree verdi in entrambe le frazioni come di seguito.

A Petrignano è prevista una corposa riqualificazione del parco in via Ruggero Vallemani con l’installazione di due canestri da basket, ampliamento dei giochi presenti, posizionamento di due porte da calcetto e una fontanella oltre all’inserimento di alcuni alberi per garantire la presenza di zone d’ombra. Spostandoci su via Morlacchi verranno sostituite le due panchine presenti nella piccola porzione di verde posta sulla piazzetta con l’aggiunta di un tavolino.

Interventi ben più evidenti verranno poi effettuati nell’area di via Baglioni, dove verranno installati nuovi giochi per bambini e riqualificate le panchine con l’inserimento di alcune piante, e nel Parco Giovanni Cesaretti, in via Decio Costanzi nella zona della Pro Loco. Qui è previsto il totale smantellamento delle strutture esistenti con l’installazione di molti giochi aggiuntivi e di nuove panchine e cestini.

A Torchiagina invece è in programma un intervento sull’area verde di via Don Luigi Ridolfi, zona molto frequentata da famiglie e bambini sulla quale viene realizzato ogni anno il pub della Sagra dell’Oca Arrosto (ora in corso). Anche in questo caso tanti nuovi giochi, una fontanella e nuova panchine.

In aggiunta inoltre prenderanno il via i grandi interventi di potature che riguarderanno tutto il territorio comunale e anche in questo caso Petrignano e Torchiagina saranno indiscusse protagoniste. Corposi interventi saranno effettuati nella lottizzazione “Le Querce”, a ridosso delle scuole medie ed elementari, in viale Giacomo Matteotti, via Pietro Mascagni, via Morlacchi, via Baglioni, nel centro storico e sulla via alberata del ponte. Questo per quanto riguarda Petrignano mentre a Torchiagina ci si concentrerà su via Don Luigi RIdolfi, via Mario Sbrillo Siena e via della Torre.

I progetti nel loro insieme prevedono altri interventi in altre frazioni del territorio ma questa corposa presenza di Petrignano e Torchiagina dimostra l’importanza che questa amministrazione intende dare a questa zona del Comune. Un’attenzione in particolare ai cittadini, migliorie di servizi che famiglie e bambini meritano di poter utilizzare in totale sicurezza.

Il verde pubblico è un tema assolutamente complesso e che necessita di un’accurata e oculata programmazione. Stiamo cercando di fare il possibile non solo per garantire un’adeguata manutenzione ma soprattutto per migliorare e riqualificare parchi e aree verdi, luoghi che rappresentano la vita e la crescita di ogni comunità.

VALTER STOPPINI

FRANCESCA CORAZZI

PAOLO LUPATTELLI

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*