Con il Cuore

Assisi, i Carabinieri, del maggiore Marco Vetrulli, fermano un evaso

Si tratta di un 30enne di Napoli, ma residente nella Città Serafica

Assisi, i Carabinieri, del maggiore Marco Vetrulli, fermano un evaso

Assisi, i Carabinieri, del maggiore Marco Vetrulli, fermano un evaso  ASSISI – E’ di questa notte la notizia del fermo operato dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Assisi nei confronti di un cittadino italiano, P.A. anni 30, di origini partenopee ma da anni residente nella città serafica.

Il ragazzo, già noto alle maglie della Giustizia per il suo ampio curriculum giudiziario, sottoposto a misura cautelare personale presso una Comunità sita in Spoleto, nel pomeriggio del 25 febbraio, si dava alla fuga.

I militari della Città Serafica hanno posto in essere mirati servizi che hanno messo subito fine alla fuga del ricercato. Lo stesso veniva infatti fermato nel mentre si trovava nei pressi della Stazione ferroviaria di Bastia Umbra, in procinto di far perdere le proprie tracce.

Lo stesso tratto subito in arresto per il reato di “evasione”, di concerto con Il Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Perugia, , veniva condotto nuovamente presso la Comunità in attesa di disposizioni da parte delle Autorità Giudiziarie inquirenti.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*