Franco Matarangolo, Pd, si è dimesso, c’è tensione in Consiglio ad Assisi

Franco Matarangolo, Pd, si è dimesso, c'è tensione in Consiglio ad Assisi
Franco Matarangolo

di Franco Matarangolo
Franco Matarangolo, Pd, si è dimesso, c’è tensione in Consiglio ad Assisi
Franco Matarangolo, Pd, si è dimesso, lascia posto in Consiglio a Barbara Chianella
Ai pochi o tanti che mi seguono, l’ultima volta che qualcuno li ha contati erano 168, debbo una comunicazione. Oggi mi sono dimesso dal PD e dalla carica di consigliere comunale. Lascio il testimone in buone mani, quelle di Barbara Chianella, giovane donna segretario del PD di Assisi. Resto convinto che più donne in posti di responsabilità renderanno il mondo migliore. Le ragioni in un istant book postumo, lo so, è un ossimoro, ma non intendo increspare nemmeno con una folata di vento il cammino di questa esperienza amministrativa, che ho voluto fortemente.

Posso dire ora, perché è noto ai più, che avrei voluto modificare le cose fatte male, secondo me, da quelli che c’erano prima, in tema di traffico, arredo urbano e disciplina di piazze e spazi pubblici, con una visione laica del governo della città, solo per citare qualche esempio.

Non ci sono riuscito, evidentemente perché non sono stato sufficientemente convincente, nè dentro, né fuori del partito. Spero che ci riescano quelli che verranno, cui auguro buon lavoro. Per ora, non stando io notoriamente con i frati, torno a zappare l’orto delle mie pandette.

 

4 Commenti

  1. Esce Franco Matarangolo entra la Chianella…senza nulla togliere a quest’ultima che non so neanche chi sia esce dalla scena cittadina un uomo intellettualmente onesto e coerente quindi,comunque la si pensi,una perdita importante per questa amministrazione che tanto per cambiare non si è nemmeno resa conto di cosa è successo…beata ignoranza…vogliamo parlare dei nuovi assessori? Il nuovo che avanza…giovani, competenti e di belle speranze….ma per favore Sindaco…dimettersi ed andare tutti a fare belle passeggiate no???? Fareste meno danni…guadagnereste in salute e ci guadagnerebbe tutta la città….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*