Licenziamento alla Colussi, Ricci, accordo sbagliato utilizzati male ammortizzatori

L’accordo fu messo al voto dei lavoratori mettendo persone contro altre persone

Colussi di Petrignano d’Assisi: una sconfitta operaia emblematica!

Licenziamento alla Colussi, Ricci, accordo sbagliato utilizzati male ammortizzatori

All’azienda Colussi (di Petrignano d’Assisi) a 40 addetti sono arrivate le lettere di licenziamento, 19 persone già hanno optato per l’uscita (con “indennizzo”). Così si legge nelle informazioni stampa. Una conclusione “inaccettabile” che, forse, è stata solo strumento per “ottimizzare” i costi e anche “filtrare” le persone che dovevano rimanere. Siamo stati l’unica voce, quasi “aliena”, che ha criticato l’accordo che salvava solo il 50% dei licenziandi: si potevano utilizzare di più e meglio tutti gli strumenti e ammortizzatori sociali.
L’accordo fu messo al voto dei lavoratori mettendo persone contro altre persone: un regresso etico con la benedizione di sindacati e categorie economiche.
Noi non ci stiamo e auspichiamo che le istituzioni, anche locali, si “facciano sentire”.
Cercheremo di far discutere in Consiglio Regionale una “interrogazione” sul tema.
(Consigliere Regionale).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*