Assisi: prima settimana di attività del nuovo nido comunale “Maria Luisa Cimino”

 
Chiama o scrivi in redazione


Assisi: prima settimana di attività del nuovo nido comunale “Maria Luisa Cimino”

Bilancio molto positivo ad Assisi per la prima settimana di attività del nuovo asilo nido comunale “Maria Luisa Cimino-Crescere insieme”, collegato all’omonima scuola dell’infanzia e inaugurato ufficialmente sabato scorso. In questi giorni, è stato avviato il progressivo inserimento dei 30 bambini (16 maschi e 14 femmine, nella fascia d’età tra i 3 mesi e i 3 anni), favorendo il loro ambientamento nella struttura, anche alla presenza dei rispettivi genitori. Entro la fine di questo mese, la fase di inserimento sarà completata e potranno essere dunque avviate le varie attività. Sempre a fine settembre, inoltre, è previsto un incontro online con tutti i genitori per presentare l’intera equipe educativa – composta da un coordinatore pedagogico, cinque educatori e due ausiliari – e anche per illustrare nel dettaglio il programma educativo.

“Già prima dell’inaugurazione di sabato scorso, avevamo organizzato dei colloqui preliminari online con le singole famiglie dei trenta bambini iscritti per avviare la conoscenza reciproca e soprattutto per raccogliere informazioni su ciascun bimbo e sulle sue esigenze”, spiega la dott.ssa Silvia Moretti, coordinatrice pedagogica del nido, gestito dalla cooperativa romana Kairos. “Ci sta molto a cuore, infatti, il rispetto dei tempi e dei ritmi di ciascun bambino e anche il suo benessere nel frequentare la nostra struttura. Appena tutti gli iscritti saranno a loro agio anche senza la presenza di mamme o papà, potremo iniziare tutte le attività educative previste, comprese quelle all’aperto nel giardino e nell’orto didattico”.

Con l’apertura di questo asilo nido ad Assisi, la cooperativa Kairos raggiunge le 43 sedi in diverse regioni italiane, che ospitano in particolare un centro di formazione professionale, due istituti comprensivi paritari (fino alla scuola secondaria di primo grado), sette scuole dell’infanzia e quaranta asili nido, per un totale di oltre 1.400 iscritti. Solo in Umbria, la cooperativa gestisce ben nove strutture, tra Gubbio, Gualdo Tadino, Collazzone e appunto Assisi. “Siamo davvero entusiasti di poter gestire questo nuovo asilo nido comunale nella straordinaria città di San Francesco”, sottolinea il prof. Alessandro Capponi, presidente della Kairos, “e anche di aver potuto rispondere con la nostra esperienza alla volontà del Comune di Assisi di fornire, per la prima volta, un servizio molto utile a tante giovani famiglie di questa zona”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*