Marcia della pace, ecco come cambia la viabilità a Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


 Marcia della pace, ecco come cambia la viabilità a Assisi

In occasione della Marcia della Pace in programma domenica prossima, 10 ottobre, con ordinanza è stato disposto dalle 12 alle 18 e fino al termine della manifestazione l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione individuali delle vie respiratorie (mascherine) anche all’aperto in tutti i luoghi del Comune di Assisi interessati dal  percorso della Marcia della Pace.


Fonte: Ufficio stampa
Comune di Assisi


Sono stati inoltre anche adottati una serie di provvedimenti relativi alla viabilità per consentire il regolare svolgimento dell’evento; in particolare è stato deciso il DIVIETO DI SOSTA in alcune strade sia di Santa Maria degli Angeli che di Assisi. Dalle 6 fino alle 18 e comunque fino al termine della manifestazione non è possibile parcheggiare a Santa Maria degli Angeli in via Los Angeles (tratto da via Mezzo Miglio a via IV Novembre), via Becchetti, via De Gasperi, Piazza Garibaldi, Piazza Porziuncola, via Patrono d’Italia, Piazza Innocenzo III, Piazza di Nassiriya, Piazza Dante Alighieri, Piazza Tarpani (stalli di sosta perimetrali lato monte) e ad Assisi in viale Giovanna di Savoia Regina dei Bulgari, viale Marconi, Piaggia San Francesco (tratto superiore con accesso e uscita da Viale Marconi), Borgo San Pietro (tratto sino a civico n. 38), Piazza Giovanni Paolo II, Piazza San Pietro, Piaggia San Pietro, Piazzetta Bonghi, via Frate Elia, Piazza Inferiore San Francesco, Largo Gregorio IX, via Padre Domenico Stella, via Giorgetti, via Merry del Val, Largo Lubich, via  San Francesco, via Fortini, Piazza Verdi, via Portica, Piazza del Comune, via San Rufino, via San Gabriele dell’Addolorata (tratto sino alla Piazzetta delle Erbe), Piazza S.anRufino, via del Turrione, via Porta Perlici, via della Rocca Piazza delle Libertà Comunali – Rocca Maggiore (slarghi laterali alla strada,  eccetto autorizzati per la manifestazione);

E’ stato poi disposto il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE dalle 8 fino al termine della manifestazione e dell’esodo, sulle seguenti vie e Piazze: SANTA MARIA DEGLI ANGELI – via Becchetti, via De Gasperi, Piazza Garibaldi, Piazza Porziuncola, Via Patrono d’Italia (tratto da via Los Angeles a via Protomartiri Francescani). ASSISI – Borgo San Pietro, Piazza San Pietro, Piaggia San Pietro, Piazzetta Bonghi, via Frate Elia, Piazza Inferiore San Francesco, Largo Gregorio IX, via Merry del Val, Largo Lubich, via Padre Domenico Stella, via Giorgetti, via  San Francesco, via Fortini, Piazza Verdi, via San Rufino, via Porta Perlici, via della Rocca, Piazza delle Libertà Comunali – Rocca Maggiore.

Stesso DIVIETO DI CIRCOLAZIONE, ma dalle 11 e sempre fino al termine della manifestazione e dell’esodo, sulle seguenti vie e Piazze: SANTA MARIA DEGLI ANGELI – via Ermini (tratto da via San Costanzo a via Los Angeles), via Los Angeles (tratto da via Mezzo Miglio a via IV Novembre), via Carducci, via Patrono d’Italia (tratto da via Protomartiri Francescani a via Giovanna di Savoia Regina dei Bulgari).  ASSISI – viale Giovanna di Savoia Regina dei Bulgari, viale Marconi, via Vittorio Emanuele II (tratto da viale Marconi a via Padre Giorgi), Piazza Giovanni Paolo II, via Portica, Piazza del Comune, via San Gabriele dell’Addolorata, Corso Mazzini, Piazza San Rufino, via del Turrione.

Infine DIVIETO DI ACCESSO, per tutti i veicoli eccetto autorizzati, dalle ore 11 fino al termine della manifestazione in via Maratona da via Tescio, via Insula Romana da via Ospedale delle Pareti- via Ospedale delle pareti da Bastia Umbra (ponte sul Tescio), via di Valecchie da via Francesca direzione nord (Assisi), via Francesca da via di Valecchie (direzione ovest), via Vittorio Emanuele II da via Petrosa (senso discendente), via Campiglione da via San Vetturino (senso ascendente), Piazza Dante Alighieri da via D’Annunzio, via D’Annunzio da via Santa Maria Maddalena, via Manzoni dalla rotatoria di Via Borsi (direzione via Patrono d’Italia e in tutte le traverse che confluiscono in via Patrono d’Italia

IL SENSO UNICO ALTERNATO è stato istituito dalle 11 fino al termine della manifestazione,  a Borgo Aretino, via Santa Chiara e Piazza Santa Chiara.

E infine è stato previsto il TRANSITO VIETATO AI PEDONI in via Padre Giovanni Principe, tratto di strada mattonata dall’intersezione con via Giovanna di Savoia Regina dei Bulgari e Viale Marconi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*