Il sindaco di Assisi accoglie con entusiasmo il green pass nazionale

 
Chiama o scrivi in redazione


Il sindaco di Assisi accoglie con entusiasmo il green pass nazionale

Il sindaco di Assisi Stefania Proietti accoglie con entusiasmo le parole del presidente del Consiglio Mario Draghi in merito alla ripartenza del turismo, uno dei settori più danneggiati dagli effetti della pandemia, e all’introduzione da metà maggio del Green pass nazionale in attesa di quello europeo che entrerà in vigore il mese successivo per permettere gli spostamenti dei cittadini tra le regioni in tutta sicurezza.

“Con queste decisioni – ha affermato il sindaco – si dà una leva importante per far ripartire il turismo e l’accoglienza.  Assisi perciò saluta positivamente il piano del governo perché significa riaprire le porte ai turisti, quelle porte che da oltre un anno si sono chiuse a causa del Covid.

Non c’è più tempo da perdere, le nostre attività alberghiere ed extralberghiere, come il settore della ristorazione, sono in ginocchio e se non si riprendono in fretta rischiamo la perdita di migliaia di posti di lavoro. Ben venga quindi il Green Pass nazionale per accogliere i turisti italiani in attesa poi di quelli stranieri. La nostra città attira da sola il 25 per cento del turismo del bacino regionale, con i suoi 5-6 milioni di turisti all’anno, è semplicemente la verità sostenere che se riparte Assisi riparte tutta l’Umbria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*