Struttura ex Fornaci Briziarelli di Santa Maria degli Angeli continua a perdere pezzi di cemento

Tetti cadenti e mura perimetrali segnati dall’inesorabile scorrere del tempo

Struttura ex Fornaci Briziarelli di Santa Maria degli Angeli continua a perdere pezzi di cemento

da Lorenzo Capezzali
SANTA MARIA DEGLI ANGELI – Nessuno ha colpe, ma l’ex fornace Briziarelli in Santa Maria degli Angeli continua a perdere pezzi di cemento! Tetti cadenti e mura perimetrali segnati dall’inesorabile scorrere del tempo il cui colpo d’occhio negativo sollecita molta gente a dire la sua. Ci troviamo in piena zona centrale angelana, quell’area destinata ad essere una propagine nuova di servizi ed abitazioni, denominata Puc. Un progetto ambizioso per lo sviluppo economico-urbanistico e del turismo locale ma che ad oggi non trova sviluppi di chiusura alcuna.

Dalla precedente amministrazione si era partiti con buone intenzioni di programma e d’interesse collettivo ma poi piu’ nulla. Alcuni cittadini e notabili sulla questione sono molto critici. Immagine e sicurezza la cui area quantunque ben cinturata rappresenta un punto interrogativo generale. Proprietà di un progetto suggestivo generale che include l’uso di palazzine contigue ancora vuote è il contenuto urbanistico della zona. Il confine è da una parte la Basilica e dall’altra la stazione ferroviaria e quindi il flusso veicolare e ferroviario della popolosa frazione e delle strade stampa scritta e parlata da tempo! Ma ancora nulla! Anche per le locazioni abitative, ad esempio, non si conosce il loro futuro.

2 Commenti

  1. Uno scempio urbanistico senza senso. Alle porte di Assisi è dietro la Basilica Patriarcale di Santa Maria degli Angeli!! Chi pagherà per tutto questo ? Nessuno! Ci vorrebbe il coraggio di abbattere l’ecomostro zona PUC e creare un quartiere “vivibile”

  2. Ma la palazzina del Puc che avrebbe dovuto essere realizzata e ceduta al comune per trasferire la farmacia e l’asilo che fine ha fatto? Qualcuno ci vorrà dire che fine ha fatto (lavori fermi da anni) e che provvedimenti si devono prendere? Il Sindaco tanto decisionista e rispettoso della legalità ci farà sapere quali provvedimenti vorrà prendere nei confronti della Società che non ha ottemperato a quanto dovuto? Grazie anticipatamente della risposta che vorrà così gentilmente darci….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*