Dimissioni Matarangolo Giunta perde persona capace e intelligente

Dimissioni Matarangolo Giunta perde persona capace e intelligente
Antonio LUNGHI

da Antonio Lunghi
Dimissioni Matarangolo Giunta perde persona capace e intelligente
– Ieri sono andato alla bella iniziativa delle città italiane gemellate con Betlemme ed ho potuto apprezzare il nuovo video proiettore della Sala della Conciliazione. Durante la Manifestazione sono stati proiettati dei filmati e delle slide di ottima qualità sia come video che come audio. Da sempre ho sostenuto che occorreva trovare una soluzione a questo problema tanto che nel Bilancio Preventivo del 2015 era stata trovata una somma adeguata per risolvere il problema.

Oggi abbiamo una sala che incarna quello che Assisi è stata nel Novecento ma che ha anche un arredo e delle infrastrutture tecnologiche adeguate.

Questa osservazione mi è venuta alla mente pensando alle discussioni di questi giorni su chi sarà il nuovo assessore al turismo ed alla cultura del Comune. Più che dei nomi occorre parlare di programmi e di idee, e su questi temi il dibattito scarseggia.

Universo Assisi

Ha fatto bene Leggio a chiedere il programma di Universo Assisi. L’evento di 9 giorni da fare nella grande sala sopra il Lyrick ancora è tutto da costruire e siamo a maggio!! In queste condizioni è meglio quest’anno non farlo UNIVERSO ASSISI e concentrarsi sull’Estate e sugli altri appuntamenti di fine anno. Sgombriamo dalla mente il ritornello che il problema di Assisi sono gli EVENTI.

Leggi anche: Assisi, Antonio Lunghi, che fine ha fatto il piano marketing cultura e turismo?

Assisi è la città turistica per eccellenza della nostra Regione e deve poter accogliere le persone nella gran parte dell’anno. Occorre invece far crescere il SISTEMA TURISTICO e quindi la QUALITÀ dell’ACCOGLIENZA che genera il passaparola strumento indispensabile di promozione.

Temi come la viabilità, la gestione dei parcheggi, i musei, la gestione delle sale e dei grandi contenitori, le infrastrutture di base devono essere i primi obbiettivi da perseguire. Obbiettivi da condividere con i “portatori di interessi” della città: la Chiesa di Assisi, le Famiglie Francescane, gli operatori del settore e le Associzioni.

Ho appreso che Franco Matarangolo si è dimesso da consigliere comunale. Mi dispiace perché la città e soprattutto l’Amministrazione Comunale perde una persona capace ed intelligente. Vorrei ricordare a Franco che per fare buona politica ci vogliono anche i fatti.

I pilomat

I pilomat a Chiesa Nuova, in via Becchetti a S. Maria degli Angeli e quello in Piazza S. Francesco li ha fatti la mia Amministrazione compresi il sistema di video sorveglianza alle Porte della Città. Il Partito Democratico è stato contrario a questi provvedimenti cambiando parere in corsa. Quindi il tuo rammarico è per i tuoi compagni di strada.

 

1 Commento

  1. Intenzioni e fatti… Sono contento della tua intenzione del 2015 riguardo alla Sala della Conciliazione. Ma un conto e’ volere e un conto e’ fare. Finalmente, infatti, noi l’abbiamo realizzata, con il prezioso supporto dell’ufficio ict. Lo stesso vale per la Sala del Consiglio, dotata di monitor lcd e sistema di streaming, lo stesso vale per la fibra ottica che oggi arriva a tutti i pc comunali.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*