Soldi per lo stadio e piscina, tutte chiacchiere elettorali

Articolo compare e poi scompare, ma non sfugge...

Soldi per lo stadio e piscina, tutte chiacchiere elettorali

Da Emidio Fioroni, consigliere lista Bartolini
L’Amministrazione comunale di Assisi, in data martedì 17 maggio 2016, ha pubblicato sulle testate dei giornali locali testuali parole, per poi subito dopo ritirare l’articolo: “…inizieranno nel prossimo autunno i lavori di ristrutturazione dello Stadio degli Ulivi di Assisi con annessi lavori inerenti la piscina, oltre alla creazione di un parcheggio di circa n. 100 posti auto…” per poi proseguire con “…i lavori comporteranno un investimento di € 3.000.000,00…”. Tale notizia è stata pubblicata esclusivamente per farsi pubblicità e campagna elettorale, in quanto in cinque anni di amministrazione è stato sollevato molte volte il problema della sistemazione della piscina e del campo sportivo di Assisi, ma non è mai stato fatto niente a riguardo. Naturalmente si riescono a trovare dei fondi per ristrutturare il tutto solamente a due settimane dalle elezioni del Sindaco. Sono molte le promesse elettorali che sono state tirate in ballo, ma di queste pochissime hanno avuto riscontri positivi e tutto per mancanza di fondi; ora magicamente escono dal nulla tre milioni di euro da investire nel complesso sportivo della Città di Assisi. Era giusto pensarci prima, per il bene del comune e non esclusivamente per il proprio tornaconto personale.

 

2 Commenti

  1. Non sono i consiglieri di opposizione che devono fare proposte ma chi amministra è delegato a trovare soluzioni idonee a risolvere problemi. Questa storiella che bisogna essere propositivi per il bene comune deve finire. Chi governa ed è stato votato per farlo lo faccia. Altrimenti se sono incapaci di farlo abbiano il buon senso di ammetterlo e mettersi da parte. Il consigliere fioroni ha fatto il suo mestiere. Evidenziare le pecche di questa amministrazione che sono tante.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*