Agli Allievi A1 di Cannoni sfugge nella ripresa la possibilità di portar via i tre punti sul campo del Foligno

RIMPIANTI ALLIEVI A FOLIGNO

 
Chiama o scrivi in redazione


Agli Allievi A1 Cannoni sfugge ripresa possibilità portar via i tre punti

Agli Allievi A1 di Cannoni sfugge nella ripresa la possibilità di portar via i tre punti sul campo del Foligno

Un’altra domenica agrodolce per gli Allievi di mister Cannoni, che a Foligno fanno quasi tutto alla perfezione, vanificando nella ripresa l’ottima prestazione offerta nei primi 45’, nei quali l’unica colpa è stata quella di essere andati al riposo con un solo gol di vantaggio.


Fonte: Asd Angelana


E strada facendo il campo ha presentato il conto, perché al Foligno è bastato un gol un po’ fortunoso per ristabilire la parità e andare a prendersi un pari prezioso, per di più al cospetto di una squadra che ha mostrato una volta di più progressi importanti sotto molteplici punti di vista. Perché l’Angelana vista nel primo tempo è stata forse la migliore da inizio stagione: ben messa in campo, propositiva, sempre sul pezzo e prima sulla palla, la compagine giallorossa ha imposto un ritmo indiavolato a un match che pure non ha raccontato tantissime palle gol, anche se un paio (prima con Lo Gelfo, quindi con Lorusso) gli ospiti se le sono letteralmente divorati, mancando il bersaglio da posizione molto favorevole.

Alla fine il gol è arrivato ugualmente grazie al fiuto di Lo Gelfo, che poco prima della mezzora ha firmato un’altra rete di pregevole fattura. Bella, anzi, forse ancor di più è stata la seconda marcatura di giornata ad opera di Lorusso, che su un delizioso invito di Pagliuca al 42’ ha trovato un perfetto inserimento da dietro, strappando applausi convinti ma pure un fischio inatteso (e oggettivamente inopportuno) del direttore di gara per un fuorigioco che grida ancora vendetta.

Nella ripresa il Foligno, aiutato anche un po’ dal vento, s’è rimesso in carreggiata, trovando in mischia il gol dell’1-1 e poi tenendo bene la posizione, senza concedere altri spazi a un’Angelana che invece ha cominciato a faticare un po’ più del dovuto. I ritmi alti del primo tempo hanno finito per rendere più arduo il compito dei giallorossi, che pure nel finale avrebbero meritato di veder fischiato a loro favore un rigore per un atterramento solare ai danni di Lorusso. Con un brivido a tempo scaduto su palla inattiva s’è poi chiusa una gara che ai punti forse l’Angelana avrebbe meritato di far sua, ma che conferma ancora qualche limite caratteriale di un gruppo dalle qualità eccelse, troppo spesso inespresse a livello di risultati.

COMMENTI Non fa drammi Luca Cannoni, benché sa che ancora una volta i suoi ragazzi hanno raccolto meno rispetto a quanto avrebbero meritato. “Purtroppo ci portiamo dietro qualche piccolo difetto in zona gol che alla fine ci costa sempre qualche punto pesante. Come già accaduto in altre gare, torniamo a casa senza i tre punti ma con una prestazione a tratti davvero molto, molto positiva. Peccato per quel gol annullato inspiegabilmente a Lorusso nel finale di primo tempo, ma al di là degli errori altrui è importante guardarsi dentro e ammettere che c’è ancora qualcosa che non va come dovrebbe. Partite come queste devono essere chiuse prima e condotte in porto, indipendentemente dai gol annullati o dai rigori non fischiati. Dobbiamo fare meglio e di più, questo dice il campo”.

PROSSIMO IMPEGNO Gara casalinga per nulla semplice per i giallorossi, attesi dal confronto contro l’Orvietana, che col San Sisto è alla caccia della coppia di testa. Si giocherà domenica mattina a Castelnuovo (ore 10,30), complice la concomitante sfida della prima squadra del pomeriggio.

CLASSIFICA dopo 5/30 giornate: Campitello 15, Castel del Piano 15, San Sisto 12, Orvietana 12, Cannara 9, Accademia Terni 8, Narnese 7, V.A. Sansepolcro 6, Angelana 6, Bastia 6, Terni Est 5, Foligno 4, Castiglione del Lago 3, Atletico Gubbio 1, Pontevecchio 1, Olympia Thyrus 0.

ALLIEVI A1 – UNDER 17

FOLIGNO – ANGELANA 1-1

FOLIGNO: Marasco, Mollo, Giustino, Magro, Papa, Casciaro, Scungio, Marku, Cerchione, Dahman, Baschillo. A disp.: Bernardini. All.: Barbetta.

ANGELANA: Fantini, Dusi, Pizzuti, Gaspardis, Roscini, Cuocolo, Galardini (29’ pt Rinaldi), Pugliese (41’ st Narretti), Lo Gelfo, Lorusso, Pagliuca (41’ st Angeletti). A disp.: Galli, Gaudenzi, Mancini. All.: Cannoni.

ARBITRO: Polveri di Foligno.

MARCATORI: 28’ pt Lo Gelfo (A), 13’ st Cerchione (F).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*