Le nudità pseudo provocatrici di Achille Lauro a Sanremo e Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Le nudità pseudo provocatrici di Achille Lauro a Sanremo e Assisi

di Maurizio Terzetti
La buggeratura vera, a guardare bene, sta nel fatto che, il giorno dopo, l’industria dello spettacolo non sa più che farsene delle nudità pseudo provocatrici di Achille Lauro. Sanremo, il giorno dopo, passa con disinvoltura da Madonna povertà alla reunion dei Ricchi e Poveri. Resta Assisi che, a ragione, s’interroga, perplessa e sfiduciata, sullo show fatto letteralmente sulla pelle del suo Francesco. E il peggio, forse, deve venire.

C’è un comunicato del Sacro Convento che un po’ di credito al rapper sembra concederlo: “Vorrei rispettare la sincerità dell’ispirazione, discutibile il modo e forse il luogo“, scrive il Frate, dopo avere spezzato più di una lancia a favore di un Festival che distribuirebbe a piene mani “senso e significato”, “pace” e “solidarietà”.Io non lo vedo.

Vuoi vedere, però, che Achille Lauro ce lo ritroveremo, a giugno, a modo e luogo corretti, sul palco di “”?

Area degli allegati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*