Scala mobile di Porta Nuova, Centrodestra, è ferma da 9 mesi

 
Chiama o scrivi in redazione


Scala mobile di Porta Nuova, Centrodestra, è ferma da 9 mesi

Giorgio Bartolini Emilio Fioroni e Moreno Fortini,

«Adesso è giunto il momento di dire basta: Assisi deve ripartire ed essere pronta a ricevere i turisti. Questa è certamente un’opera importante, ma la sua esecuzione non comporta più di tre, quattro mesi di lavoro», sono Giorgio Bartolini, Emilio Fioroni e Moreno Fortini che . riferendosi alla scala mobile di Porta Nuova ferma da 9 mesi, annunciano una interrogazione orale.

«I turisti che vengono ad Assisi – scrivono – pagano giustamente il parcheggio, ma pretendono che almeno siano a loro forniti i servizi indispensabili. Ci si riempie sempre la bocca di “Assisi”, ma è opportuno che l’amministrazione si ricordi che i servizi più banali vanno garantiti. Si chiede dunque se l’amministrazione abbia pensato di sostituire immediatamente la scala mobile con un nuovo impianto, senza dover andare alle calende greche e nel frattempo quale soluzione adotta per limitare i danni e i disagi».

Il Centrodestra sottolinea che il mancato funzionamento della scala mobile ha conseguenze negative sul piano economico soprattutto per le numerose attività di via Borgo Aretino, Piazza Santa Chiara e Corso Mazzini.

  • LE PREMESSE
    – che la scala mobile del parcheggio di Porta Nuova è ferma da oltre 9 mesi;
  • – che già una precedente interrogazione fu presentata a gennaio 2020 e discussa in Consiglio Comunale, ma a quella occasione è seguito il silenzio assoluto;
  • – che ciò non è comprensibile anche volendo considerare il periodo di “rallentamento” dovuto al lockdown (circa due mesi).

Si chiede altresì di conoscere i tempi dell’intervento, se previsti, e se, in base alla concessione stipulata nel 2004, la relativa spesa sia a carico del Comune o del gestore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*