Progeo ad Assisi rispettare la Terra progetto scuola per vivere sani e forti

 
Chiama o scrivi in redazione


Progeo ad Assisi rispettare la Terra progetto scuola per vivere sani e forti

Progeo ad Assisi rispettare la Terra progetto scuola per vivere sani e forti

da Carmine D’Argenio
Se rispettiamo la terra vivremo sani e forti. Quello che diamo alla terra, la terra ci restituisce. Ne’ dobbiamo quindi coltivare la bellezza, non abbruttirla con l’incuria. Questo il messaggio del progetto Progeo realizzato da nove plessi scolastici di Assisi, da Rivotorto a Santa Maria. “Voi ragazzi siete più avanti degli adulti. Lo dimostrate oggi con questo progetto. Ma lo avete fatto in passato portandoci per mano, portando per mano la città di Assisi. Come quando ci avete indicato la strada di apertura verso le fontane della città, a sostegno di un ecosistema sempre più sostenibile. E noi stiamo a sentire i bambini“.

Perché da loro spesso viene l’indicazione giusta. Così il Sindaco di Assisi Stefania Proietti, da il la alla manifestazione finale in Piazza San Rufino del progetto scolastico del comprensorio dal titolo Progeo. Con il quale i bambini hanno messo in scena la vittoria dell’educazione ambientale sulla pigrizia del’immondizia e della sporcizia.

Gli alunni ci insegnano che la terra che ci da’ vita, ci appartiene. Non possiamo non esserne responsabili. Nessuno può far finta di non sapere che gettando una bottiglia per strada non custodiamo le ricchezze dell’ambiente, che non dureranno all’infinito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*