Le annuali assemblee cittadine nel territorio rinviate ma non annullate

 
Chiama o scrivi in redazione


Potenza incontra Assisi per rilancio strategico del Turismo

Le annuali assemblee cittadine nel territorio rinviate ma non annullate

A causa dell’emergenza sanitaria le annuali assemblee dell’amministrazione comunale con i cittadini, organizzate dal 2016 nel mese di novembre in tutte le frazioni oltre che nel centro storico, sono rinviate a data da destinarsi. Il sindaco Stefania Proietti e l’amministrazione comunale, purtroppo, a causa della pandemia non potranno effettuare gli incontri in presenza con la cittadinanza in osservanza alle misure di sicurezza che impongono il divieto di riunioni.

© Protetto da Copyright DMCA

“A malincuore – afferma il sindaco – siamo costretti a rinviare gli appuntamenti che, dal primo anno del nostro insediamento, a novembre, insieme agli assessori e ai tecnici del Comune, svolgevamo in tutte le frazioni e nel centro storico di Assisi per fare il punto degli interventi, per raccogliere le istanze dei cittadini e spiegare il lavoro dell’amministrazione. Ci mancherà questo contatto ravvicinato con la popolazione, questo essere insieme nei territori, centro e frazioni,  tuttavia le primarie esigenze di natura sanitaria ci obbligano a rispettare i protocolli governativi.

Appena l’emergenza legata alla diffusione del Covid-19 si attenuerà riprenderemo le assemblee, che sono solo rinviate ma non certo annullate! Tramite i nostri canali di comunicazione continueremo a informare i cittadini dell’attività che tutti i giorni, in questo periodo delicato e difficile, l’amministrazione porta avanti nell’interesse generale. E saremo comunque presenti, sia io che gli assessori ma anche i consiglieri comunali, nei territori per supervisionare i lavori in corso e in fase di partenza e ascoltare le istanze dei cittadini”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*