Movimento 5 Stelle e Progressisti#21, meritiamoci la Città di Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Movimento 5 Stelle e Progressisti#21, meritiamoci la Città di Assisi

Movimento 5 Stelle e Progressisti#21, meritiamoci la Città di Assisi

In vista delle prossime elezioni amministrative che interesseranno anche la città di Assisi, una delegazione locale del Movimento 5 Stelle e dell’Associazione Progressisti#21 si sono incontrate per valutare la possibilità di condividere un percorso politico programmatico che si possa collocare all’interno di una coalizione progressista di centro sinistra. Una coalizione che si auspica possa essere la più ampia e plurale possibile, aperta a tutte le migliori energie presenti nel territorio.

Si è trattato di un primo incontro, sicuramente interlocutorio, ma caratterizzato da un interessante dibattito che ha registrato larghe convergenze e significative unità di intenti. Nel confronto che si è sviluppato sono state prese in considerazione diverse questioni, alcune delle quali dovranno essere alla base di una rinnovata azione amministrativa.

Si è convenuto che punti essenziali e qualificanti del prossimo programma di governo dovranno essere argomenti quali ad esempio: la programmazione del territorio, ripensando l’attuale Piano Regolatore in un’ottica più rispettosa della tutela paesaggistica; il rilancio del turismo attraverso politiche attive che possano consentire a questo settore di incidere in maniera più efficace nelle dinamiche dello sviluppo economico; il tema della transizione ecologica e di conseguenza di uno sviluppo orientato alla sostenibilità; il contrasto alle diverse forme di fragilità sociali ed economiche aggravatesi in seguito allo scoppio della pandemia sanitaria.

Su questi temi, così come su altre questioni, l’auspicio è che a breve si possa avviare un confronto ampio e proficuo con tutte quei partiti e realtà dell’associazionismo che abbiano in comune gli stessi valori e le stesse prospettive politiche.   ASSISI LO MERITA

Movimento 5 Stelle Assisi

Progressisti#21 Assisi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*