Turismo, Carlo Migliosi, Assisi Domani, replica a Luca Neri, dai commenti

Turismo, Carlo Migliosi, Assisi Domani, replica a Luca Neri, dai commenti
Carlo Migliosi

Turismo, Carlo Migliosi, Assisi Domani, replica a Luca Neri, dai commenti

Da Carlo Migliosi
Pace a voi,
breve replica al sig. Luca Neri per RIBADIRE che questo anno si avvia ad essere quello con maggiori presenze turistiche PERNOTTANTI, ovvero i numeri ci dicono che rispetto agli scorsi anni I PERNOTTAMENTI nelle strutture ricettive di Assisi saranno al TOP.
Ripeto i PERNOTTAMENTI !!!!!!!!
il mordi e fuggi non viene contato.

Poi i pernottamenti sono la somma delle varie tipologie di offerte presenti

Poi i pernottamenti sono la somma delle varie tipologie di offerte presenti, alberghi, agriturismi, B&B, strutture varie di accoglienza nel territorio. Ben vengano le idee, ma parlare di progetti futuri sulla carta o nelle menti esperte sono solo proiezioni future mentre invece i numeri misurano le presenze ORA !!

E poi sarà necessario dire che il turismo arriva ad Assisi per mille motivi, tra cui il più importante è quello religioso, non vedo perché non lo si dovrebbe coltivare. Dal punto di vista degli operatori, interessano le notti (e relativo indotto) che i turisti passano nel nostro territorio, qualsiasi sia il motivo per cui vengono.

Nel futuro spiegherete alla città le nicchie

Nel futuro spiegherete alla città le nicchie che intendete perseguire. Inoltre i turisti dei cammini non sono turisti poveri o sprovveduti, non sono solo portatori di zainetti, quello è un metodo di spostamento slow che tende a valorizzare un modo attento e lento di viaggiare per nulla sinonimo di turisti poveri.

Non capisco ancora sinceramente a cosa si riferisce sul fatto

Non capisco ancora sinceramente a cosa si riferisce sul fatto che si vogliono suggerimenti e consigli………
Il progetto strutturato dall’amministrazione è fatto CON gli operatori e PER gli operatori che vogliono partecipare, il comune ci mette le risorse.

Più di così ….. cosa si può desiderare ? sbaglierò ma il numero di pernottamenti credo che sia un parametro che mette tutti d’accordo. Voi ci considerate dilettanti ma i numeri per ora ci danno ragione.


L’ARTICOLO
https://www.assisioggi.it/economia/turismo/tre-giorni-dedicata-al-mondo-46042/

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*