📰 Rassegna stampa 📰 – Assisi, traffico, artigiani sul piede di guerra

 
Chiama o scrivi in redazione


Come fa Claudio Ricci a dimenticarsi che è stato sindaco di Assisi?

Assisi, traffico, artigiani sul piede di guerra

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio TajaniNUOVA ordinanza sul traffico nel centro storico, artigiani sul piede di guerra. «Per interventi tecnici urgenti è prevista l’autorizzazione giornaliera per la circolazione e la sosta in prossimità del luogo di lavoro – sottolineano alcuni artigiani –. Tale autorizzazione va richiesta per via mail, a un apposito indirizzo e su un modulo che deve essere stampato ed esposto sul veicolo. Il fatto è che ci possono essere situazioni che si evolvono nell’arco della giornata, nuove richieste da parte dei clienti, esigenze che si manifestano in corso d’opera e inviare mail, stamparle prima di esporle finisce per essere una complicazione». Una situazione che riguarda molte categorie, dal muratore all’idraulico, dall’elettricista all’imbianchino, dal falegname al fabbro all’antennista. Ecco allora oggi (alle 14.30, ad Assisi, nella residenza municipale) alcuni artigiani incontreranno il vicesindaco Valter Stoppini, con delega per la viabilità. Sarà l’occasione per esporre le criticità.

2 Commenti

  1. Semplice come bere un bicchiere di acqua…….chi paga le conseguenze di tutte queste complicazioni? I cittadini e le imprese del centro storico che si vedono addebitati i maggiori costi o addirittura si vedono rifiutare gli interventi tecnici richiesti!!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*