Gli studenti fanno festa per l’Europa, incontro per parlare dell’Unione

 
Chiama o scrivi in redazione


Bernardini, studente da oscar

dal Corriere dell’Umbria
Gli studenti fanno festa per l’Europa
Incontro per parlare dell’Unione e dell’identità di cittadini del Vecchio Continente ASSISI – In città si celebra la Festa dell’Europa 2018, con un confronto, in scena questa mattina dalle 9.15 alle 11.15 in sala della Conciliazione, con i ragazzi delle scuole del territorio, incentrato sul futuro dell’Unione e sulla la loro identità di cittadini europei. Previsti gli interventi di Fabio Raspadori, professore di diritto dell’Unione europea all’università degli studi di Perugia, Diletta Paoletti, coordinatrice master in Progettazione e accesso ai fondi europei per la cultura, la creatività e il multimediale, di Alessandra Antognielli di Europe direct Umbria e dell’assessore alle politiche scolastiche e fondi europei Simone Pettirossi.

La festa dell’Europa, tradizionalmente fissata al 9 maggio, celebra la pace e l’unità in Europa. La data ricorda il giorno del 1950 in cui vi fu la presentazione da parte di Robert Schuman, allora ministro degli esteri francese, del piano di cooperazione economica, ideato da Jean Monnet ed esposto nella Dichiarazione Schuman, che segna l’inizio del processo d’integrazione con l’obiettivo di una futura unione federale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*