Al “Migaghelli” arriva il Castel del Piano, per Angelana è l’ora del riscatto

 
Chiama o scrivi in redazione


Al “Migaghelli” arriva il Castel del Piano, per Angelana è l’ora del riscatto

Al “Migaghelli” arriva il Castel del Piano, per Angelana è l’ora del riscatto

Dimostrare che la sconfitta di Gualdo di domenica scorsa è stato solo un incidente di percorso. È quel che di cui va in cerca l’Angelana di Alessandro Sandreani, costretta a fare lo slalom tra le possibile assenze ma chiamata a reagire in un finale di 2019 che propone due gare interne consecutive contro Castel del Piano e Narnese. “Purtroppo in questa fase siamo un po’ in emergenza, ma non siamo tipi da piangerci addosso”, spiega il tecnico giallorosso.

© Protetto da Copyright DMCA

Che si porta appresso almeno un paio di dubbi, ma che quantomeno recupera Bartolini dalla squalifica. “Andiamo avanti per la nostra strada, consapevoli che c’è da stringere e parecchio i denti da qui alla sosta. Siamo comunque consapevoli di non essere quelli visti nei 15’ di Gualdo che ci sono costati la partita. Nel primo tempo l’Angelana in campo c’era stata eccome, costruendo almeno tre palle gol e rischiando pochissimo.

Purtroppo il gol subito in avvio di ripresa c’ha tolto certezze e le squadre giovani come la nostra, se si smarriscono, poi faticano a rialzarsi. Però ho motivo di ritenere che si sia trattato solo di un caso perché al netto di tutte le difficoltà possibili questa squadra ha un’anima e lo dimostra ogni domenica”. Il mercato ha portato un po’ di novità: via Capitini e Scopetti, dentro Marchi che va a rinforzare un reparto, quello di centrocampo, oggi un po’ a corto di munizioni in attesa del rientro dopo la sosta di Barbacci. “Conosco bene Francesco, l’ho allenato e so quello che mi può dare. Di sicuro in questo momento la sua presenza torna molto utile.

Quanto a coloro che sono partiti, Capitini aveva bisogno di giocare e sicuramente potrà ritrovare fiducia nei propri mezzi se saprà sfruttare l’occasione. Scopetti è stato un elemento duttile e di grande affidabilità, avrebbe meritato più spazio e gli auguro il meglio in questa nuova avventura”.

RICCIO SI È SBLOCCATO Una delle poche note liete della trasferta in casa del Gualdo Casacastalda è stata rappresentata dalla prova di Michele Ricciolini, che si è anche sbloccato dopo un periodo nel quale non aveva ancora trovato il gol. “Avrei preferito che servisse a qualcosa, non è stata una bella gioia”, ammette l’esterno offensivo, schierato però trequartista nel 4-3-1-2 di Sandreani. “Mi adatto alle esigenze, il mister predilige questo modulo e io cerco di farmi trovare pronto. Ho avuto pazienza all’inizio, adesso sto giocando con continuità e voglio proseguire nel mio percorso di crescita all’interno del gruppo. Il momento è delicato, abbiamo molti problemi ma non ci abbattiamo per questo. La sconfitta di Gualdo ci deve insegnare che è necessario evitare cali di concentrazione se vogliamo restare dentro le partite fino in fondo”.

GIOVANILI Fine settimana bello intenso per le formazioni giallorosse, impegnate per lo più in trasferta. La Juniores A1 di Marco Pedetta, reduce da 3 successi nelle ultime quattro uscite, va a far visita alla Baldaccio Bruni sconfinando in territorio toscano per proseguire la propria risalita. In cerca di un pronto riscatto gli Allievi A1 di Giorgio Buttò, ospiti però dell’ostico Sansepolcro. I Giovanissimi A1 di Luca Mattonelli stanno attraversando una fase critica della stagione e in casa contro il Narnia (sabato alle 15 al “Migaghelli”) confidano di ritrovare quella vittoria che manca da un po’ di gare. Per ciò che riguarda i campionati Sperimentali, l’Under 16 di Riccardo Rosselli se la vedrà a Castiglione della Valle, ospite della Nestor, mentre l’Under 14 di Luca Cannoni andrà a far visita al Bastia in un derby, quello di Ospedalicchio, particolarmente atteso e destinato a regalare spettacolo.

 

PROGRAMMA WEEK-END 14-15 DICEMBRE

Sabato 14 Dicembre

Juniores A1: Baldaccio Bruni-Angelana (“G. Procelli” Anghiari, ore 14,45)

Giovanissimi A1: Angelana-Narnia (“Giuseppe Migaghelli” Santa Maria degli Angeli, ore 15)

Under 14: Bastia-Angelana (“Franco Gabrielli” Ospedalicchio, ore 15,30)

Under 16: Nestor-Angelana (“Elio Vestrelli” Castiglione della Valle, ore 16)

Domenica 15 Dicembre

Allievi A1: Sansepolcro-Angelana (Comunale Tevere Borgo San Sepolcro, ore 10,30)

Eccellenza: Angelana-Castel del Piano (“Giuseppe Migaghelli” Santa Maria degli Angeli, ore 14,30)

Ogni settimana l’ASD Angelana 1930 propone il magazine LA VOCE GIALLOROSSA che accompagnerà durante tutta la stagione le vicende di casa Angelana, sia relativamente alla prima squadra che al settore giovanile. Il numero 14 è già consultabile online (basta cliccare all’apposito link).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*