Alessandro Luigi Mencarelli, elezioni in vista, troppi proclami

Asfaltature e ai cantieri dell’ultimo minuto, quale futuro può offrire al nostro Comune?

Elezione presidente Consiglio, Mencarelli dà sua interpretazione

Alessandro Luigi Mencarelli, elezioni in vista, troppi proclami


di Alessandro Luigi Mencarelli Lega
Comune di #Assisi, è notizia che la sindaca, dopo le dimissioni di Pettirossi, abbia nominato nuovo assessore Paola Vitali, persona che conosco da tempo e su cui, personalmente, non ho nulla da dire, se non augurarle buon lavoro. Ad ogni modo, da cittadino, prima ancora che da persona impegnata nella politica locale, mi sono posto alcune domande:
1. Dopo la nomina degli assessori Guarducci, Rota, Capitanucci e Paggi, quella della signora Vitali risulta essere la quinta come assessore chiamato dall’esterno e non eletto nella Giunta comunale. Possibile che fra le fila della maggioranza PD che governa la nostra Città non vi sia una persona idonea a ricoprire tale ruolo? Oppure la sindaca Proietti reputa gli esponenti della propria coalizione che l’hanno sostenuta non all’altezza del ruolo di assessore?
2. Quali obiettivi riuscirà a concretizzare Paola Vitali in questi pochi mesi di mandato, dal momento che risulta essere “digiuna” della macchina amministrativa?
Le elezioni si avvicinano, ma oltre ai continui proclami, alle asfaltature e ai cantieri dell’ultimo minuto, quale futuro può offrire al nostro Comune una coalizione PD-Proietti sempre più alle prese con i problemi interni alla propria maggioranza, visto che nel corso del mandato, hanno “sbattuto la porta” ben tre assessori e due consiglieri comunali? Qualcosa significherà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*