Da lunedì cimiteri aperti con orario continuato e con criteri di sicurezza

 
Chiama o scrivi in redazione


Da lunedì cimiteri aperti con orario continuato e con criteri di sicurezza

Dall’11 maggio, i tredici cimiteri del territorio comunale saranno aperti tutto il giorno, rispettando l’orario continuato, dalle 8 alle 19, e sette giorni su sette, dal lunedì alla domenica. I cancelli erano stati riaperti già lunedì 4 maggio ma solo di mattina e sempre osservando la distanza di sicurezza di almeno un metro e il divieto di assembramento dall’11 sarà possibile recarsi a far visita ai defunti senza limiti di orario.

Come ricordiamo, per la necessità di operare con misure di contenimento al fine di evitare il diffondersi del contagio, dal 19 marzo erano state sospese le visite ai propri cari nei cimiteri della Città di Assisi.

L’Amministrazione comunale appena è stato possibile, lunedì scorso, ha riaperto le visite al pubblico anche alla luce di quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 26 aprile scorso e a tale scopo ha stilato alcuni criteri operativi volti a entrare nei cimiteri in sicurezza. Gli stessi criteri permangono anche dall’11 in poi e cioè il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e del divieto di assembramento. E’ fatto obbligo dell’uso di mascherine e guanti o in alternativa a questi ultimi va garantita l’igiene delle mani con idoneo prodotto igienizzante.

L’apertura dei cimiteri verrà monitorata al fine di verificare l’efficacia delle misure indicate e la definizione di eventuali correttivi necessari ad aumentare il grado di sicurezza.

Ricordiamo infine che il Decreto consente “ le cerimonie funebri con l’esclusiva partecipazione di congiunti e, comunque, fino a un massimo di quindici persone, con funzione da svolgersi preferibilmente all’aperto, indossando protezioni delle vie respiratorie e rispettando rigorosamente la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.”

“Dopo questi primi giorni di riapertura a orario ridotto – ha spiegato il sindaco Stefania Proietti –abbiamo deciso di dare la possibilità ai cittadini anche di pomeriggio di recarsi al cimitero. Con la raccomandazione di adottare i criteri di sicurezza. Siamo ancora in fase di emergenza ed è necessario essere cauti e diligenti e ricordo che Assisi è Covid free da qualche giorno, quindi attenzione a non vanificare gli sforzi fatti fino a oggi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*