Derby di calcio tra Acd Assisi e Acd Viole allo stadio degli Ulvivi

La partita si terrà domenica 28 gennaio alle ore 14.30. L’ingresso sarà aperto dalle ore 14.00. Possono partecipare gratuitamente tutti gli studenti di ogni ordine e grado

Derby di calcio Acd Assisi e Acd Viole allo stadio degli Ulvivi

Derby di calcio tra Acd Assisi e Acd Viole allo stadio degli Ulvivi

da Alberta Gattucci
Studenti e cittadini della Città di Assisi sono invitati a partecipare al derby fra L’ACD Assisi e l’ACD Viole. L’appuntamento è per domenica 28 gennaio alle ore 14.00 presso lo Stadio degli Ulivi in via San Benedetto. Ad annunciarlo sono Giorgio Gasparrini ed Emanuele Bastianini, presidenti delle rispettive associazioni di calcio dilettantistiche. “La voglia è quella di iniziare il 2018 in modo propositivo e concreto allo stesso tempo” spiega Giorgio Gasparrini “l’ACD Assisi e l’ACD Viole rappresentano entrambe la Città di Assisi dal punto di vista calcistico e sportivo. Sono, quindi, due realtà che il santo a cui più siamo più affezionati avrebbe definito sorelle. Il derby ci sembra la giusta occasione per dare inizio a un nuovo progetto che parte dai cittadini, soprattutto i più giovani, e che mira alla condivisione di occasioni di incontro e socialità”.

”Abbiamo il privilegio di essere a contatto tutti i giorni con l’energia e i sogni dei ragazzi che alleniamo e portiamo in campo” sottolinea Emanuele Battistini “in questo momento più che mai i giovani ci ricordano la responsabilità che abbiamo nell’avere cura degli obiettivi comuni. Il derby di domenica 28 gennaio è un’occasione per stare insieme e condividere lo spirito sportivo che appartiene alle sfide migliori”.

L’iniziativa è sostenuta dal progetto Assisi for Peace, nato proprio allo scopo di mettere in sinergia lo sport con il messaggio di pace che la Città di Assisi rappresenta nel mondo.

Il derby fra l’ACD Assisi e l’ACD Viole si tiene domenica 28 gennaio alle ore 14.30. L’ingresso sarà aperto dalle ore 14.00. Possono partecipare gratuitamente tutti gli studenti di ogni ordine e grado del territorio comunale della Città di Assisi. I residenti potranno usufruire di una tariffa ridotta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*