Piano Strade Assisi asfaltature in corso questa mattina a Palazzetta di Sterpeto

 
Chiama o scrivi in redazione


Piano Strade Assisi asfaltature in corso questa mattina a Palazzetta di Sterpeto

da Paolo Lupattelli
Piano Strade Assisi asfaltature in corso questa mattina a Palazzetta di Sterpeto
Prosegue a spron battuto il programma di asfaltature previste dal Primo Piano Strade messo in atto dall’Amministrazione Comunale. E come preannunciato l’attenzione viene prestata non solo ai grandi centri del nostro territorio ma anche alle necessità delle piccole frazioni.  Un esempio lampante è l’intervento svolto questa mattina su via della Palazzetta, nella frazione di Sterpeto. Una strada che serve diverse famiglie oltre un agriturismo e che fino a quest’oggi non era mai stata incatramata. L’ennesima dimostrazione di attenzione nei confronti di quei cittadini che non vivono nei centri storici o nel cuore dei vari paesi presenti nel territorio assisano ma che meritano la medesima attenzione prestata agli altri.

© Protetto da Copyright DMCA

Ma ovviamente non finisce qua la programmazione e il Secondo Piano Strade (per il quale verrà investito quasi 1 milione di euro) vedrà la luce molto presto. Secondo Piano Strade nel quale la frazione di Petrignano sarà corposamente rappresentata grazie all’inserimento di 5/6 strade (già certe via della Fornace, viale dei Pini, via Stradetta) che godranno di un’importante riqualificazione.

Imminente anche l’inizio dei lavori per quanto riguarda il percorso ciclo pedonale tra i castelli della zona, un’opera imponente che collegherà i tanti castelli presenti tra Petrignano, Rocca, Sterpeto, San Gregorio, Tordibetto, Beviglie grazie ad un tracciato a servizio di turisti e cicloamatori nostrani.

In corso inoltre in questi giorni gli ultimi ritocchi per quanto riguarda la caserma in vista del tanto agognato ritorno nel paese dell’Arma dei Carabinieri nella nuova sede in Piazza San Pietro.

Valter Stoppini

Paolo Lupattelli

Francesca Corazzi

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*