Claudia Travicelli, grazie per la vicinanza, ma c’è chi non tace e si vergogna

Non si può decentemente predicare il cristianesimo agli altri, se non si vive da cristiani

 
Chiama o scrivi in redazione


Claudia Travicelli, grazie per la vicinanza ma c'è chi non tace e si vergogna

Claudia Travicelli, grazie per la vicinanza, ma c’è chi non tace e si vergogna

dal Profilo Facebook di Claudia Travicelli
Carissimi, grazie per la vostra continua vicinanza. Purtroppo, c’è chi ancora non tace e si vergogna, anzi costringe con i suoi modi… metodi…altre persone…a firmare… cose già preparate…è diventata un’abitudine oramai! … spero che non abbia utilizzato gli stessi metodi che ha riservato alla sottoscritta.

© Protetto da Copyright DMCA

A buon intenditor... Non si può decentemente predicare il cristianesimo agli altri, se non si vive da cristiani. (Ignazio Silone)

[poll id=”2″]

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*