ASSISI, LAVORI AREA IVANCICH, MARINI E LAFFRANCO SODDISFAZIONE FINANZIAMENTO

Frana Ivancich, ringraziamenti a venti anni dal sisma
Frana Assisi
Frana Assisi
Frana Assisi

(assisioggi.it) ASSISI – Voglio manifestare apprezzamento per la decisione del Governo, su proposta del Ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando, di stanziare due milioni di euro per i lavori di consolidamento dell’area Ivancich di Assisi”.E’ quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che – nel ringraziare il Governo ed il Ministro Orlando per aver sbloccato il finanziamento – sottolinea come “grazie a questo stanziamento potranno proseguire gli importanti interventi di consolidamento dell’area, interessata da tempo da un movimento franoso”.

“La perseveranza da spesso risultati, e lo sforzo continuo con cui abbiamo chiesto l’intervento del governo, mediante un’infinità serie di interrogazioni parlamentari, per risolvere l’annosa questione della frana Ivancich ad Assisi, oggi produce il suo risultato.” Lo afferma l’on. Pietro Laffranco, deputato Pdl, dopo l’ufficializzazione da parte del CDM e del Ministro Orlando di un nuovo stanziamento di due milioni di euro da parte del Governo “Era francamente allucinante – prosegue Laffranco – che per questioni burocratiche si fosse bloccato il procedimento per bonificare la frana che tanta preoccupazione desta nei cittadini e oggi si fa giustizia della questione grazie all’intervento del Governo, al nostro stimola ed all’incessante azione dell’amministrazione comunale di Assisi, guidata dall’amico Claudio Ricci.” “Naturalmente vigileremo con attenzione- conclude Laffranco – affinché la burocrazia non crei ulteriori inaccettabili ritardi.”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*