Lampade votive, riparato il guasto al cimitero di Santa Maria degli Angeli

Lampade votive, riparato il guasto al cimitero di Santa Maria degli Angeli

Lampade votive, riparato il guasto al cimitero di Santa Maria degli Angeli Dati concreti per rispondere a critiche infondate. Questa la scelta del Comune Assisi a commento delle informazioni fuorvianti diffuse in merito al guasto alle lampade votive avvenuto nei giorni scorsi nel cimitero di Santa Maria degli Angeli. Un guasto che è stato immediatamente riscontrato dall’Ufficio Cimiteri e dai Servizi Operativi del Comune e che ha riguardato tre settori di loculi (26, 27, 28) e tutte le cappelline cosiddette “a corte”.

La causa del guasto è stata dovuta all’allaccio delle lampade votive ad un unico quadro, determinando il sovraccarico dello stesso. Questa configurazione elettrica non è stata eseguita dal Comune, ma dalla ditta privata che – quando il servizio era esternalizzato – si era aggiudicata l’appalto.

Nell’immediatezza del guasto, il Comune ha provveduto ad un intervento di riparazione strutturale, riguardante il sezionamento dell’impianto e la corretta posa in opera dello stesso con i settori separati dalle cappelle“a corte”, ciascuno dei quali servito dal proprio quadro.

Ad oggi, tutte le lampade votive sono state riaccese (tranne un settore di sei cappelline che saranno riaccese domani mattina, martedì 11 dicembre).

“La risposta degli uffici cimiteriali – ha commentato il vicesindaco con delega Valter Stoppini – è stata, come sempre, immediata. Quando interpellati, noi stessi abbiamo immediatamente risposto ai cittadini via social network, nella convinzione che i servizi cimiteriali siano essenziali per la cittadinanza. Inoltre,appena verificatosi il disservizio, gli uffici hanno subito apposto un cartello che informava che era in corso di riparazione, scusandosi per il disagio.

È questa l’occasione per ringraziare i cittadini per i tanti elogi che l’ufficio cimiteriale ha ricevutoda quando il Comune ha ripreso nelle proprie mani il servizio. Questa amministrazione ha ereditato un impianto obsoleto che sta provvedendo a riqualificare: purtroppo, quando avvengono questi guasti cerchiamo di informare subito i cittadini e di provvedere a ripararli perché non si verifichino più, con riparazioni strutturali che possono richiedere più tempo. Questa amministrazione sta dando molta attenzione alle strutture cimiteriali e ai servizi ad esse connesse: lampade votive e decoro dei cimiteri e delle aree annesse, anche di quelle che riguardano le frazioni, sono per noi una priorità”.

 

 

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*