La politica non ha sicuramente dato un’immagine edificante di sé

Come “Progressisti # 21 sinistra per Assisi” auspichiamo che anche nel nostro territorio possa nascere un coordinamento politico

 
Chiama o scrivi in redazione


La politica non ha sicuramente dato un’immagine edificante di sé

La politica non ha sicuramente dato un’immagine edificante di sé

In questi ultimi giorni la politica non ha sicuramente dato un’immagine edificante di sé. La fine del Governo”Conte 2”, sul quale si può dare un giudizio certamente positivo, risulta ai più incomprensibile e inopportuna considerando la grave situazione sanitaria ed economica che sta vivendo il paese. Pur tuttavia è da cogliere con molto interesse la novità che sta emergendo, ovverosia il patto tra PD, M5S e LEU che in Senato hanno costituito un intergruppo con l’obiettivo di promuovere iniziative comuni sulle grandi sfide che attendono il nostro Paese. Prendendo spunto da questa iniziativa, pensiamo che anche ad Assisi si possa avviare un percorso simile.

Come “Progressisti # 21 sinistra per Assisi” auspichiamo che anche nel nostro territorio possa nascere un coordinamento politico che, partendo dai partiti promotori dell’iniziativa in Senato, possa coinvolgere anche altre forze politiche presenti nel territorio che si riconoscano nei valori politici e culturali della sinistra riformista.

Pensiamo ad un progetto di ampio respiro, ma che certamente non potrà ignorare il primo importante appuntamento che interesserà il nostro territorio, ovvero le elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale.

Su questioni come la gestione e lo sviluppo del territorio le cui scelte dovranno essere sempre di più orientate verso la sostenibilità; su un nuovo rapporto tra centro e frazioni che valorizzi ogni particolarità della nostra storia e della nostra cultura; sul contrasto alle tante forme di fragilità che stanno segnando anche la nostra comunità e che a seguito della pandemia stanno purtroppo aumentando; sul tema legalità e sicurezza, la cui attenzione dovrà essere costante per contrastare la presenza di varie forme di criminalità che, anche a causa della grave crisi economica, potrebbero trovare terreno fertile per radicarsi, ecco, su questi temi, così come su altri, sarà necessario mettere in campo azioni più incisive rispetto a quanto è stato fatto in questi anni dai vari governi che si sono succeduti alla guida della città

  • Il nostro obiettivo è quello di dare un’impronta più marcatamente progressista al prossimo governo della città.

1 Commento

  1. Ovvio, tutto per rimanere sulla poltrona……Mai con quelli di Bibbiamo dicevano i 2 stelle e mezzo, mai con Grillo diceva Zingaretti.
    Singolare in Assisi la posizione del 5S Leggio, da oppositore feroce durante il Conte 1, a schierato a favore durante il Conte 2 e Draghi.
    Coerenza, che bella parola sparita dal vocabolario

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*