Parcheggiatori abusivi, Pastorelli, Lega, faremo azioni nei prossimi giorni

 
Chiama o scrivi in redazione


Stefano Pastorelli Lega, pilomat, la toppa del Sindaco è peggiore del buco
Pastorelli Salvini

Parcheggiatori abusivi, Pastorelli, Lega, faremo azioni nei prossimi giorni

Sebbene l’insopportabile problematica dei parcheggiatori abusivi, presente sul territorio Assisano, e non solo, sia stata messa più volte all’attenzione dell’Amministrazione Comunale – afferma Stefano Pastorelli– a oggi tale fenomeno persiste inflessibile provocando continui disagi ai cittadini ed un danno sempre più accentuato all’immagine della nostra città.

Non ultima, la segnalazione dell’insegnante che è stata minacciata oggi a pochi passi dalla basilica di Santa Maria degli Angeli.

I cittadini sono stanchi e arrabbiati per questa situazione – commenta l’esponente leghista. Qualcuno – prosegue – ci segnala addirittura di sentirsi costretto a pagare una sorta di “secondo biglietto” per timore di ritrovarsi la macchina danneggiata dai posteggiatori abusivi, che con atteggiamento arrogante, insistente e talvolta offensivo, importunano molte delle persone che usufruiscono dei parcheggi pubblici.



La Lega Comprensorio Assisano, si attiverà nei prossimi giorni per organizzare azioni volte a sensibilizzare le Istituzioni su questo crescente fenomeno che riguarda purtroppo anche il Comune di Bastia Umbra.

Le Amministrazioni Locali, si diano una mossa-dice Pastorelli- le norme ci sono e vanno applicate, poiché ritengo assolutamente indispensabile combattere in maniera risoluta certe forme di illegalità che danneggiano sia i nostri Concittadini, che il decoro delle nostre Città.

Stefano Pastorelli Segretario Comprensorio Assisano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*