PD Assisi, solidarietà al popolo ucraino

 
Chiama o scrivi in redazione


PD Assisi, solidarietà al popolo ucraino, condanna l'uso della forza come strumento di aggressione e risoluzione delle controversie

PD Assisi, solidarietà al popolo ucraino

In relazione al conflitto tra Russia e Ucraina il Partito Democratico di Assisi esprime solidarietà al popolo ucraino e condanna l’uso della forza come strumento di aggressione e risoluzione delle controversie, richiamandosi alla nostra Costituzione e al suo netto no alla guerra.


Fonte Ufficio Stampa
Partito Democratico Assisi


Sostiene inoltre tutte le azioni che il PD ha intrapreso a livello regionale e nazionale perché il ruolo dell’Italia sia quello di favorire il cessate il fuoco nel più breve tempo possibile, al fine di riattivare i canali diplomatici come unico strumento per la risoluzione della crisi.

Le immagini delle esplosioni e della metropolitana usata come rifugio antiaereo riportano la nostra mente a momenti drammatici che il nostro continente ha già vissuto e sono un monito a non dare per acquisite le conquiste di pace e libertà e a lavorare perché la politica sia all’altezza delle sfide che deve affrontare, non ultima quella di un impegno reale e concreto per costruire una cultura di pace.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*