Le prodezze di CasaPound con i parcheggiatori abusivi

 
Chiama o scrivi in redazione


Elezioni comunali di Assisi, l'associazione @sinistra sarà presente

Le prodezze di CasaPound con i parcheggiatori abusivi

© Protetto da Copyright DMCA

Cavalcando l’onda del “prode” Salvini, anche Casapound cerca facili consensi prendendosela addirittura con “l’orrenda piaga dei parcheggiatori abusivi”!!!

Che coraggio, che grinta, che meraviglioso spirito italico!!

Mai una volta che questi “prodi guerrieri”, come d’altronde il neo ministro dell’interno, abbiano il coraggio di parlare di mafia, camorra o ‘ndrangheta, che anche nel nostro territorio sono infiltrate da anni, mai un accenno contro abusivismo e speculazione edilizia, mai una presa di posizioni contro i veri privilegi dei soliti noti.

È molto più facile (e popolare in questi bui tempi) sparare a zero contro gli ultimi.

Un conto sono le situazioni di pura illegalità, un altro parlare di tentativi di integrazione.

Le responsabilità del disastro umanitario delle migrazioni hanno radici profonde e tra i colpevoli ci sono tutti i governi degli ultimi decenni.

Ricordare agli italiani la loro proverbiale accoglienza e solidarietà è il compito storico dei sinceri progressisti.

Partendo anche dallo stigmatizzare simili becere iniziative.

Associazione @ sinistra

1 Commento

  1. Sbagliamo o gli interventi delle nostre forze dell’ordine che non finiremo mai di ringraziare per quello che fanno vengono effettuati su richieste di chi si sente “minacciato” da queste presenze? Forse dalle stesse persone che invece per vocazione dovrebbero ospitarli ed aiutarli….o no ? I nostri amministratori tanto bravi a parlare di integrazione solidarietà non li ho mai sentiti difendere questi soggetti…forse perché non possono andare contro chi li ha fatti eleggere? Tutto questo si chiama IPOCRISIA…..

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*