Stefano Pastorelli interviene sulla convenzione con SABA del parcheggio piazza Matteotti

 
Chiama o scrivi in redazione


Stefano Pastorelli interviene sulla convenzione con SABA del parcheggio piazza Matteotti

Stefano Pastorelli interviene sulla convenzione con SABA del parcheggio piazza Matteotti

Riceviamo da Stefano Pastorelli e pubblichiamo

Nell’assoluto silenzio, fatta eccezione per l’amico consigliere Fabrizio Leggio, l”amministrazione Comunale affrontando il problema della convenzione con SABA spa,  stipulata nel 1990 e in scadenza (13/06/2019) del parcheggio di piazza Matteotti in Assisi, con delibera di giunta n. 38 del 28/02/2019, dichiara che in base all’art 6 della convenzione stessa, dove si parla del piano economico finanziario, sembra che si sia verificato un sensibile peggioramento della previsione del sopra citato piano, per almeno un periodo quinquennale.

Tale condizione, sembra essersi verificata per il periodo a decorrere dal 2008, come si deduce dai documenti finora trasmessi da SABA spa, i quali saranno sottoposti prossimamente a verifica analitica e puntuale.

Cioè, fateci capire…

Hanno basato una delibera su documentazione di parte (SABA) ed ancora da verificare?? Tutto ciò ha dell’incredibile.

Inoltre nella delibera stessa, hanno candidamente dichiarato, i nostri amministratori (geniali) Che: “la gestione dei parcheggi tramite concessionario, è la sola modalità oggi ipotizzabile”.
Stendo un velo pietoso, sull’architettura stile teatrale del seguito di tale delibera, invitando però i cittadini a leggerla integralmente, visitando l’albo pretorio online del Comune di Assisi.

Quindi ricapitolando, deliberano  su documenti di SABA spa, riservandosi poi di verificare con i propri uffici comunali….. QUANDO??
Si inventano una sorta di riqualificazione compensativo di tale parcheggio…
Cose dell’altro mondo!!
Questo è Amministrare nell’interesse dei Cittadini?
Nel riservarci  azioni mirate sul tema, chiediamo che da ora in poi, venga riservato lo stesso modo di operare, ad ogni singolo cittadino.

“A pensar male del prossimo si fa peccato, ma si indovina” cit. Pio x|

Consigliamo al Sindaco, di occuparsi dei problemi della Nostra Assisi  anziché partecipare, come ha fatto, alla presentazione del candidato sindaco del centro sinistra, a Bastia Umbra. In una delle fotografie autocelebrative scattate in quella occasione, si vede il Presidente della Regione – Marini, il Presidente del Consiglio regionale – Porzi, il segretario regionale PD – Bocci, e il nostro Sindaco-Proietti, sembra quasi una foto ricordo, dato che nel giro di 2 anni verranno spediti definitivamente a Casa.

1 Commento

  1. Ma Pastorelli cosa scrive? Ma che vuole dire? Io non ho capito! Ma che ha scritto?
    Scusate la mia ignoranza, ma io non ho capito, chi me lo spiega? Ma li scrive lui questi comunicati o ha qualcuno che lo fa la posto suo?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*