📰 Rassegna stampa 📰 – Assisi, Basilica, un click per vivere la bellezza

 
Chiama o scrivi in redazione


 Assisi, Basilica, un click per vivere la bellezza

’’Virtual tour’’ tra i meravigliosi affreschi di ’San Francesco’: il regalo dei frati in tempi di emergenza sanitaria

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio TajaniASSISI Diecimila metri quadrati di affreschi e di meraviglie dell’arte medievale. Tutti a portata di un click. E’ il regalo, in questi giorni di emergenza coronavirus, dei frati della Basilica di San Francesco, culla del francescanesimo e dell’arte italiana, che hanno deciso di aderire alla campagna nazionale #iorestoacasa con un’iniziativa straordinaria. Per la prima volta in assoluto saranno infatti visibili e a disposizione di tutti, grazie a un «virtual tour 360», le immagini delle Basiliche e dei suoi capolavori realizzati da Giotto, Cimabue e Lorenzetti, solo per citarne alcuni. Si tratta di un vero e proprio tour in realtà virtuale a 360 gradi, fa sapere padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento e per affrontarlo basta collegarsi alla pagina www.sanfrancescopatronoditalia.it/basilica/: lì sarà possibile entrare virtualmente e ammirare le meraviglie del Complesso Monumentale.

Porte aperte, dunque, su un’enciclopedia dell’arte medievale, su affreschi che scorrono davanti agli occhi e raccontano le meraviglie della pittura tra Duecento e Trecento, su autori straordinari che esaltano il messaggio della fede. Uno scrigno prezioso racchiuso in un’architettura figlia del tempo, voluta da Frate Elia, severamente romanica nella zona inferiore,ariosa e slanciata in quella superiore. Il tour in realtà virtuale è realizzato da Promovideo Perugia ed è davvero ricco di emozioni: cliccando sul pagina internet si entra nel cuore del Complesso Francesco, scegliendo se ammirare la Basilica Superiore, quella Inferiore o la Tomba di san Francesco.

E per ogni immagine c’è la possibilità di avvicinarsi, allontanarsi e ruotare a 360 gradi così da regalarsi prospettive inedite e meravigliose. «In piena emergenza sanitaria il cuore e l’anima francescana continuano a pulsare, a vivere. Noi frati del Sacro Convento di Assisi – sottolinea padre Enzo – non vi lasciamo soli anche e soprattutto nella preghiera». E ricorda che ogni giorno ci sono messe e preghiere in diretta streaming sulla pagina Facebook di « San Francesco Assisi» e una web cam connessa 24 ore 24 sulla tomba di San Francesco. Sofia Coletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*