🖨 Rassegna Stampa 🖨Assisi, Cosimetti: “Assessore ad hoc e professionisti per rilanciare il turismo”

 
Chiama o scrivi in redazione


Cosimetti: “Assessore ad hoc e professionisti per rilanciare il turismo”

🖨 Rassegna Stampa 🖨Assisi, Cosimetti: “Assessore ad hoc e professionisti per rilanciare il turismo”

di Flavia Pagliochini

Destagionalizzare e programmare eventi per il turismo ad Assisi. Con un assessorato ad hoc e il coinvolgimento delle “migliori professionalità, nei primi 100 giorni – non a fine consiliatura – nell’elaborazione di un piano strategico di medio lungo periodo che miri a quattro grandi obiettivi. Il primo: lavorare per destagionalizzare i flussi turistici e garantire un’offerta di eventi e iniziative nei mesi tradizionalmente meno attrattivi per il turista o il visitatore, in modo particolare da novembre a febbraio”. È il piano del candidato di centrodestra e civiche, Marco Cosimetti. “Il rilancio del turismo ad Assisi rappresenta una componente essenziale dell’economia cittadina ed è indubbio che Assisi abbia una vocazione turistica imprescindibile tanto per noi quanto per il sistema Umbria“, dichiara. Per Cosimetti, “i 614 esercizi ricettivi presenti nel territorio assisano al 31 dicembre 2019 garantiscono 12.094 posti letto al giorno, con un potenziale di oltre 4,41 milioni di posti occupabili ogni anno. Eppure le presenze registrate nel 2019 non hanno raggiunto quota 1,2 milioni: questo significa che mediamente le strutture assisane lavorano circa a un quarto del loro potenziale”. Tra le potenzialità da sfruttare, convegnistica, frazioni e gli eventi anche apparentemente minori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*