Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio Tajani

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio Tajani

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio Tajani Assisi: sabato sarà ospite al Santuario della Spogliazione ASSISI – DOPO la visita della Cancelliera Angela Merkel e di Juan Manuel Santos, presidente della Repubblica della Colombia al sacro Convento, dopo la partenza del Giro d’Italia di oggi, il trittico dei grandi eventi si chiude con le cerimonie (dal titolo titolo «#Nulladiproprio. La spogliazione, vera libertà») per il primo anno di istituzione del Santuario della Spogliazioni che vedrà la presenza anche di Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo. Tajani sarà ad Assisi nel pomeriggio di sabato 19 maggio, alle 15, al Santuario della Spogliazione.

Verrà affrontato il tema «Giovani come Francesco: quale ascolto alle istituzioni?», e sarà aperto dai saluti del vescovo Domenico Sorrentino, del sindaco Stefania Proietti, di Selene Degli Esposti, animatrice del prgetto Policoro. Seguiranno gli interventi di Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, Giovanni Paciullo, Rettore dell’Università per Stranieri, Luca Tacconi, vicepresidente di Confindustria Umbria; modera Giuseppe Giulietti. Saranno del presidente Tayani le conclusioni dell’incontro.

«SULLA SCIA del Sinodo dei giovani indetto da Papa Francesco – spiega il vescovo Sorrentino – abbiamo pensato a una settimana di eventi che vuole dare voce e attenzione soprattutto ai nostri ragazzi, ai loro problemi, preoccupazioni, timori e speranze, attraverso un confronto con le istituzioni e con la Chiesa. Tutto ciò, proprio in questo luogo, il Santuario della Spogliazione, che ha un valore speciale perché, come scrisse il Santo Padre nella lettera in occasione dell’inaugurazione di un anno fa, qui i giovani ‘possono essere aiutati nel discernimento della loro vocazione’».

Interverranno, fra gli altri, monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei (nella giornata di venerdì 18 maggio quando presiederà al Santa Messa delle 17 e terrà un intervento su «Spogliazione e testimoni di oggi») il cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario del Sinodo dei Giovani che, domenica 20 maggio, officerà la celebrazione eucaristica delle ore 11 e parteciperà poi, alle 15 alla tavola rotonda dal titolo «La condizione giovanile, una Chiesa che si interroga», con padre Enzo Fortunato direttore della rivista San Francesco e Piero Felice Damosso, caporedattore centrale del Tg1 Mattina. (Maurizio Baglioni)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*