📰 Rassegna stampa 📰 – Parcheggi e trasporti scolastici, in arrivo una serie di agevolazioni

 
Chiama o scrivi in redazione


Parcheggi e trasporti scolastici, in arrivo una serie di agevolazioni

Primi 20 minuti gratuiti per chi sosta a piazza Matteotti. Aiuti economici per gli studenti che risiedono nelle frazioni

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio TajaniASSISI – Sono in vigore una serie di iniziative relative ai parcheggi e ai trasporti per studenti, familiari, cittadini, residenti nel territorio comunale. La prima è finalizzata ad agevolare l’utilizzo dei parcheggi di Assisi: è stata confermata la gratuità della sosta per i primi 20 minuti a tutti coloro che parcheggiano a piazza Matteotti.

Una misura questa per favorire chi accompagna i bambini e i ragazzi a scuola e in genere per chi necessita di una permanenza limitata.

La seconda riguarda l’estensione per tutto l’anno della tariffa a 0,70 euro/ora del parcheggio di Piazza Matteotti per i residenti di tutto il territorio comunale: basta che l’automobilista mostri alla cassa un documento di identità attestante la residenza in Assisi.

Riguarda gli abbonamenti scolastici la terza iniziativa: l’amministrazione municipale si è accollata la differenza del costo degli abbonamenti scolastici extraurbani parificandoli a quelli urbani.

Questo per eliminare qualsiasi disparità di trattamento economico tra studenti che abitano nel territorio urbano e quelli che risiedono nelle frazioni e solo per questo costretti a pagare di più l’abbonamento per frequentare gli istituti scolastici della città. Infine, a causa dei lavori per la messa in sicurezza di via Ponte dei Galli , in via straordinaria, è gratuita la sosta nel parcheggio San Giacomo. Maurizio Baglioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*