Carlo Acutis, aperte fino 30 settembre iscrizioni per partecipare alla veglia

 
Chiama o scrivi in redazione


Carlo Acutis, aperte fino 30 settembre iscrizioni per partecipare alla veglia

Carlo Acutis, aperte fino 30 settembre iscrizioni per partecipare alla veglia

Una veglia di preghiera, dedicata a giovani ma aperta a tutti, per riflettere sulla vita di un giovane speciale come Carlo Acutis. È quella in programma il 9 ottobre, la sera prima della cerimonia di Beatificazione, nella piazza di Santa Maria degli Angeli.

La veglia vedrà la partecipazione del vescovo ausiliare della diocesi di Milano, monsignor Paolo Martinelli, del presidente della Conferenza episcopale umbra, monsignor Renato Boccardo, del vescovo diocesano, monsignor Domenico Sorrentino e del neoeletto custode della Porziuncola, padre Massimo Travascio.

Il momento di forte spiritualità, che avrà inizio alle ore 21,30, sarà caratterizzato da molteplici linguaggi espressivi e dei talenti dei giovani della diocesi per condurre i presenti ad approfondire la vita di Carlo, attualizzare il suo esempio e aprire il cuore alla venuta del Santissimo che sarà esposto durante la veglia.

All’interno della Basilica, grazie alla disponibilità della comunità dei frati minori e di molti sacerdoti che hanno accolto l’invito, ci si potrà confessare. In contemporanea in diverse chiese del centro storico di Assisi sarà possibile l’Adorazione eucaristica libera, silenziosa o animata, nell’ambito dell’iniziativa “Assisi, città eucaristica”.

La veglia, organizzata dalla Pastorale giovanile diocesana in collaborazione con una rappresentanza della diocesi di Milano, si svolgerà nel rispetto delle normative anti-Covid (distanziamento, misurazione della temperatura, mascherine, disinfettanti e accesso limitato) e per poter partecipare è necessario iscriversi entro il 30 settembre compilando singolarmente il modulo google: https://forms.gle/eavfutrj24ykbghy8.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*