Assisi, contributi per gli affitti a chi è in difficoltà economica: approvata la graduatoria

 
Chiama o scrivi in redazione


Assisi, contributi per gli affitti a chi è in difficoltà economica: approvata la graduatoria

Assisi, contributi per gli affitti a chi è in difficoltà economica: approvata la graduatoria

E’ stata approvata la graduatoria definitiva per l’assegnazione dei contributi regionali per l’affitto che sarà affissa all’albo pretorio fino al 24 aprile prossimo, poi dopo gli adempimenti tecnici saranno erogati i contributi. Le domande pervenute sono state 121, ammesse al beneficio sono state 90.


Ufficio stampa Comune di Assisi


L’assegnazione, come previsto dal bando, seguirà l’ordine della graduatoria definitiva fino a concorrenza del finanziamento che ammonta a oltre 132mila euro. I beneficiari dei contributi sono stati i nuclei familiari con un’attestazione Isee non superiore a 30 mila euro e l’incidenza del canone annuo di locazione non inferiore al 24 per cento, oltre ai nuclei familiari con Isee non superiore a due pensioni minime e l’incidenza del canone di locazione non inferiore al 14%. Proprio in merito a quest’ultima categoria è stata stilata la graduatoria definitiva che ha tenuto conto, come previsto dai requisiti per accedere al contributo affitti, della riduzione del reddito a causa della pandemia dovuta al Covid.

Si tratta di una ulteriore misura di sostegno importante per le famiglie che si sono trovate in difficoltà economica – ha affermato l’Assessore comunale alle politiche sociali – per colpa del Covid e che hanno subìto una diminuzione del lavoro o addirittura la perdita. Come amministrazione comunale continuiamo a mettere in campo azioni concrete verso i più fragili, verso chi è costretto a vivere un disagio economico”.

Questo il link del sito istituzionale del Comune di Assisi dove è pubblicata la graduatoria definitiva:

1 Commento

  1. Salve!! Vorrei cortesemente sapere in che data arriverà il bonifico del contributo affitto o almeno l’importo. Comune di Assisi.
    Grazie!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*