Premio internazionale “Francesco d’Assisi e Carlo Acutis

 
Chiama o scrivi in redazione


Premio internazionale “Francesco d’Assisi e Carlo Acutis

Da venerdì 25 giugno sarà possibile presentare le domande per partecipare all’edizione 2022 del premio internazionale “Francesco d’Assisi e Carlo Acutis, per un’economia della Fraternità”. Sarà infatti online, sul sito www.franciscoassisicarloacutisaward.com, il bando pubblicato e sostenuto dalla Fondazione diocesana di religione – Santuario della Spogliazione istituita dalla diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino.

Il premio, come previsto nello Statuto e nel Regolamento, è istituito allo scopo di “promuovere un rinnovamento dell’economia all’insegna dell’universale fraternità di tutti gli esseri umani a partire dalla condizione e dagli interessi dei più umili e disagiati, nella prospettiva evangelica dell’unica paternità di Dio e del suo disegno di amore per tutti i suoi figli”.

Il progetto vincitore riceverà una corresponsione in denaro di 50.000 euro, frutto della sensibilità di un comitato di sostenitori. “Con questo premio – spiega il vescovo diocesano monsignor Domenico Sorrentino – vogliamo dare il nostro contributo a quel rinnovamento dell’economia che papa Francesco auspica e che si rende necessario in una società in cui sono troppo evidenti le diseguaglianze e le sperequazioni.

Speriamo di poter ricevere progetti interessanti e innovativi che rispondano a questa nuova visione dell’economia che, anche alla luce di quanto sta maturando nell’iniziativa Economy of Francesco, stiamo cercando di promuovere”. Il premio, nella sua edizione inaugurale del 15 maggio scorso, è stato assegnato, a titolo emblematico e fuori concorso, all’Istituto Serafico di Assisi.

Il bando, che scade il 31 ottobre 2021, sarà illustrato  durante la presentazione dell’ultimo libro di monsignor Domenico Sorrentino, dal titolo: “Francesco d’Assisi e l’economia della fraternità” che si terrà venerdì 25 giugno alle ore 17,30 nella biblioteca diocesana presso la cattedrale di San Rufino. Ne parla con l’autore Francesca Romana Elisei, giornalista e conduttrice Rai.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*