Si chiude a Chieti la stagione della Virtus Assisi

Si chiude a Chieti la stagione della Virtus Assisi

Si chiude a Chieti la stagione della Virtus Assisi

Si chiude la stagione della Virtus Assisi. Al prossimo turno ci va la Magic Basket Chieti. In Abruzzo gara 3 dei play-off finisce 89-76. Una stagione quella della Virtus tribolata a tratti per i tanti infortuni, ma entusiasmante e molto spesso vincente.


Fonte Ufficio Stampa
Virtus Assisi


Un campionato giocato nel migliore dei modi dai ragazzi di coach Piazza che può recriminare per i tanti stop forzati, ma che certamente deve rendere orgogliosi giocatori e staff per quanto fatto in un campionato di assoluto valore. Certo, con un po’ più di fortuna si poteva forse arrivare “più in là”, ma la stagione – tribolata anche a causa della pandemia – è da definire soddisfacente. Venendo alla gara 3 dei play-off, alla lunga è emerso il valore dei padroni di casa con una Virtus mai doma che fino alla fine ha voluto dire la sua. Ora riposo, con orgoglio e felicità per una bella stagione. Brava Virtus! E buona fortuna a Chieti per il prosieguo dell’avventura.

LA GARA Un primo quarto in cui la Virtus è protagonista, fatto di belle giocate da ambo le parti e che finisce con gli ospiti avanti: Chieti 20 Virtus 23, bene Meccoli 8 punti e Tommaso Capezzali 5 punti. Nel secondo quarto si rivede in campo Alessandri che mette a segno 5 punti. Per lui uno stop davvero troppo lungo che ha pesato molto in stagione. Partita bella ed equilibrio. Finisce Chieti 42 Virtus 38. Nel terzo quarto la Virtus cede il passo e la Magic Basket Chieti dimostra di essere squadra forte. Il parziale si allarga e alla terza sirena il tabellone segna 64-52. La partita prende la direzione di Chieti che adesso amministra. Finisce 89-76. Per la Virtus una grandissima stagione in un anno non facile, complicato, ma davvero entusiasmante.
Magic Basket Chieti – Virtus Assisi 89-76
Chieti: Contini 5, Alba 4, Gialloreto 21, Scanzano 1, Quinzi 1, Stonkus 19, Stivaletta, Festa 1, Migliori 15, Gonzalez 18, Bergamo 4.
Assisi: Capezzali 4, Santantonio 15, Alessandri 14, Papa, Provvidenza 5, Capezzali 14, Meccoli 10, Peychinov 12, Iovene ne, Landrini 2, Pagano ne, Fondacci ne.
Parziali: 20-23, 22-15, 22-14, 25-24.
Progressivi: 20-23, 42-38, 64-52, 89-76.
Usciti per 5 falli: Stonkus (Chieti); Santantonio, Meccoli e Landrini (Assisi)
Ufficio Stampa Virtus Assisi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*