Con il Cuore

Palio di Giugno del Cupolone, il Rione Fornaci al lavoro

Parla il capitano Moreno Massucci

Palio di Giugno del Cupolone, il Rione Fornaci al lavoro

Palio di Giugno del Cupolone, il Rione Fornaci al lavoro

da Lorenzo Capezzali
SANTA MARIA DEGLI ANGELI – Jangeli 800 Palio del Cupolone di Santa Maria degli Angeli  sotto i riflettori con i rioni pancia a terra in attesa della sfida di giugno. Fervore e servizio animano questa parte di tempo e tutta l’angelanità è protesa nelle forme e contenuti che si addicono ai vari quartieri. “Il nostro  Rione Fornaci è pronto per il Palio di giugno – afferma in una nota stampa il capitano Moreno Massucci –  ricordando la vittoria  del primo palio nell’anno 2016 ”.

“Sono ore queste di preparazione per la festa de “ Jangeli 800 Palio del Cupolone” 2017 – continua Moreno Massucci – e voglio ringraziare  i responsabili dei preposti alle sezioni programmatiche per l’impegno, il tempo, la passione che stanno dedicando alla causa del Fornaci.  Parole di compiacimento in particolare intendo rivolgerle  al vice Capitano Corrado Cannelli, Michele Scotoni, Martini Laura.

E poi  ai rimanenti collaboratori: Nicola Barili, Lorenzo Dionigi, Edoardo Capezzali,  Pasquale Puopolo, Mara Codignoni, Alessandro Siragusa,  Annalisa Giusepponi, Debora Scotoni.  Quest’anno le scene del Rione Fornaci  si terranno lunedì 12 giugno nella piazza angelana.   Un ringraziamento va al Comitato della Festa, rappresentato dal presidente Marco Dusi per la grande capacità organizzativa dimostrata ed il particolare amore per il nostro paese.

In tutto questo impegno preparatorio un ruolo importante è stato e sarà svolto dall’Amministrazione Comunale, rappresentata dal Sindaco Stefania Proietti, che ha voluto fortemente credere in questa manifestazione come momento di forte aggregazione e valorizzazione di S. Maria degli Angeli anche in un quadro territoriale più ampio, impegnandosi con la parte logistica ed un contributo di sostegno”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*