Corpus musicale francescano ad Assisi Suono Sacro con Bovi ed Ensemble dirige Ceccomori

Corpus musicale francescano ad Assisi Suono Sacro con Bovi ed Ensemble dirige Ceccomori
elisa bovi e andrea ceccomori

Corpus musicale francescano ad Assisi Suono Sacro con Bovi ed Ensemble dirige Ceccomori Il 22 agosto nella Sala San Gregorio alle ore 21.00: Assisi Suono Sacropresenta il Corpus musicale francescano: anteprima di un più vasto progetto musicale che vede protagonisti il soprano Elisa Bovi e l’Ensemble Assisi Suono Sacro diretto da Andrea Ceccomori e che intende raccogliere un vero e proprio corpus di musiche dedicate a San Francesco: da alcune splendideLaude medievali ai più noti e recenti Dolce sentire, ad alcuni brani di Marco Frisina. Fino al Cantico delle Creature dello stesso Ceccomori. Un percorso aperto che oggi presenta un primo assaggio di un cammino di ricerca che intende aprire gli archivi di Chiese e Basiliche alla ricerca dei numerosi omaggi musicali che la storia ha voluto tributare al grande Santo.

Leggi anche – Assisi Suono Sacro 2018, nuovi appuntamenti per la musica è giovane

Mercoledì 23 agosto nella Sala degli Sposi di Palazzo Vallemanni alle ore 18.00:  Assisi Suono Sacro offre un concerto con gli allievi dei corsi e le formazioni da camera della neonata Orchestra Giovanile Assisi Suono Sacro.Un excursus fra i caposaldi della grande musica che hanno fatto la storia di ieri e di oggi e che sono patrimonio che ha fatto grande la musica occidentale.

Ricordiamo sempre che fra gli obiettivi di questo Festival, oltre ad offrire una panoramica nazionale e internazionale sulla musica che ha capacità di entrare in contatto con una più profonda spiritualità ed un messaggio di pace, anche formare i giovani ad un fare musica più intimo e profondo, capace di farsi portatore di valori di pace e fratellanza.

Si ricorda che il Festival è sostenuto dal Comune di Assisi e gode del supporto della Presidenza Regione Umbria, della Banca Popolare di Spoleto e del Credito Cooperativo Umbro. Gode inoltre del Patrocinio della Pro Loco Assisi, dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco e di Baton for Peace. Fra i partner il supporto organizzativo della Keysound.

Tutte le informazioni e il programma su www.assisisuonosacro.eu

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*