Incompatibilità segretario generale, Fratelli D’Italia, finalmente se ne parlerà

Incompatibilità segretario generale, Fratelli D'Italia, finalmente se ne parlerà

dal Profilo Facebook di Fratelli d’Italia
Incompatibilità segretario generale, Fratelli D’Italia, finalmente se ne parlerà
Domani 13 giugno alle ore 14.00 è Convocato il CONSIGLIO COMUNALE, nel quale – finalmente – verrà trattata l’INTERROGAZIONE URGENTE presentata in data 19.04.2018 prot.n.18061 dal Consigliere Moreno Fortini avente ad oggetto “INCOMPATIBILITÀ DEL SEGRETARIO GENERALE – DIRIGENTE AD INTERIM – RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE” (13° punto all’ordine del giorno – su 14 punti complessivi…)

PREMESSO CHE:
– Il Dott. Fabrizio Proietti nel Comune di Assisi ha funzioni di Segretario Generale, Dirigente ad interim di più Settori, Dirigente della Centrale Unica di Committenza (C.U.C), Responsabile della Prevenzione alla Corruzione
– L’incarico di direzione ad interim di uno o più Settori conferito al Segretario Comunale non è di regola consentito, tanto che tale sovrapposizione è riconosciuta anche da numerose sentenze su casi analoghi (citiamo la Sentenza n.466 del 20.06.2017 del TAR Umbria)
– Un Segretario Comunale non può sostituire il Dirigente nell’emanazione di un provvedimento di sua competenza nel rispetto del principio di separazione tra potere di indirizzo e controllo politico-amministrativo e potere gestionale

  1. CONSIDERATO CHE:
    – Il Dirigente dei Settori Infrastrutture e Gestione del Territorio si è allontanato dalla sede Comunale con l’autorizzazione della Sindaca
    – Dopo il trasferimento del Dirigente dei Settori Infrastrutture e Gestione del Territorio, in data 28.02.2018 si è attribuita la reggenza “ad interim” al Segretario Generale, con decorrenza 02.03.2018
    – Il collocamento a riposo del Dirigente Settore Affari Genarli, a partire dal giorno 1 aprile 2018, è stato deliberato oltre tre mesi prima
    – Dopo il collocamento a riposo del Dirigente del Settore Affari Generali, in data 31.03.2018 si è attribuita la reggenza “ad interim” al Segretario Generale, con decorrenza 01.04.2018 – interrotta in data 15.04.2018, a seguito della Denuncia fatta dal Gruppo FDI
    – Non risulta che sia stata preliminarmente accertata l’impossibilità oggettiva di poter utilizzare le risorse disponibili all’interno dell’apparato comunale

IN QUALITÀ DI CONSIGLIERE COMUNALE E CAPOGRUPPO FRATELLI D’ITALIA INTERROGO LA SINDACA STEFANIA PROIETTI E LA GIUNTA MUNICIPALE DELLA CITTÀ DI ASSISI PER SAPERE:
– SE E QUALI SIANO I PROVVEDIMENTI CHE INTENDERÀ ADOTTARE PER GARANTIRE LA FUNZIONALITÀ DEGLI UFFICI NELLA PIENA LEGALITÀ
– I TEMPI POSTI IN ATTO PER LA PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DELL’INCARICO A TEMPO DETERMINATO DI DIRIGENTE TECNICO, E PER COLMARE IL VUOTO DIRIGENZIALE DEL SETTORE AFFARI GENERALI, CONSIDERANDO LA TEMPISTICA IL PRESUPPOSTO IMPRESCINDIBILE PER RENDERE GIUSTIFICABILE L’INTERIM

Assisi 19/04/2018
Il Consigliere Moreno FORTINI
Copogruppo Fratelli d’Italia


 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*