Un milione e 200 mila euro per ampliare istituto alberghiero a Santa Maria degli Angeli

La bella notizia è stata data in Provincia nel corso di un incontro cui ha partecipato anche il presidente Nando Mismetti

Un milione e 200 mila euro per ampliare istituto alberghiero

Un milione e 200 mila euro per ampliare istituto alberghiero a Santa Maria degli Angeli

ASSISI – Esprime grande soddisfazione per l’esito dell’importante incontro tecnico-politico di questa mattina alla Provincia di Perugia l’Assessore alla Scuola del Comune di Assisi Simone Pettirossi, annunciando che a breve partiranno i lavori di ampliamento della sede dell’Istituto alberghiero di Assisi a Santa Maria degli Angeli (struttura Bonghi).

Nel corso dell’incontro, cui hanno preso parte il Presidente della Provincia di Perugia Nando Mismetti, il consigliere provinciale con delega all’Edilizia scolastica Federico Masciolini ed il Sindaco di Assisi Stefania Proietti, è stata espressa la volontà di procedere velocemente verso l’avvio dei lavori di costruzione della nuova ala dell’istituto scolastico, per un investimento totale di 1.200.000 €. “A questi – spiega Pettirossi – seguiranno ulteriori lavori destinati al miglioramento sismico della scuola Secondaria frate Francesco e della scuola Primaria Sant’Antonio.

Grazie – conclude Pettirossi – alla Provincia di Perugia e alla Regione dell’Umbria per la grande attenzione e disponibilità prestate alle necessità del nostro territorio”.

 

3 Commenti

  1. Ci mancherebbe che la Provincia e la Regione a guida PD non desse soldi all’amministrazione di Assisi a maggioranza PD (anche se il sindaco lascia spazio zero a tutti)….

    • Non ti sta bene nemmeno questo. Se non fanno è perché non fanno niente, se fanno è perché c’è una convenienza politica! Insomma hai sempre ragione tu

  2. Sergio siamo in democrazia se non ti fossi accorto e tutti possono esprimere le proprie opinioni senza offendere nessuno e con termini appropriati…quindi stai sereno (cosi disse renzi a letta!!!.)

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*