A Santa Maria degli Angeli si vola con l’Assisi Drones Festival

A Santa Maria degli Angeli si vola con l'Assisi Drones Festival

A Santa Maria degli Angeli si vola con l’Assisi Drones Festival Prosegue ad alta quota la prima edizione dell’Assisi Drones Festival, l’evento dedicato alla conoscenza del mondo dei droni, organizzato dall’Associazione Culturale Sofà il patrocinio e la collaborazione della Città di Assisi e dell’Enac. Fino a domenica 16 settembre, a Santa Maria degli Angeli, incontri con esperti, esibizioni e dimostrazioni di volo, mostre fotografiche, proiezioni di emozionanti video e un ricco programma formativo gratuito per approfondire i temi dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico.

La seconda giornata dell’evento prende il via alle 9 con l’Assisi Drone Academy, la serie di corsi formativi gratuiti per approfondire i temi dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico dei droni in agricoltura, nell’ambito della sicurezza e della prevenzione, della risposta alle emergenze e post-emergenza. Nel pomeriggio, a partire dalle 15, spazio al divertimento con esibizioni e dimostrazioni all’interno della voliera, proiezioni di strabilianti video provenienti da tutto il mondo realizzati esclusivamente con l’utilizzo di droni. Tra i tanti appuntamenti di sabato: il Battesimo del volo, dalle 18 fino alle 20, un’attrazione gratuita pensata per i più piccoli che potranno provare per la prima volta l’ebrezza di pilotare un vero e proprio drone sotto la guida attenta e professionale di piloti.

Dedicata alle famiglie anche l’area Drone Park che accoglierà i bambini dai 4 agli 8 anni guidandoli nelle manovre di decollo, controllo, cambi di direzione e atterraggio, a cura di Drone World Italia. E ancora, la Drone Experience che permette di godere della vista mozzafiato di Santa Maria degli Angeli dall’alto dal punto di vista di un drone appositamente alzato in volo da un pilota autorizzato ENAC, Drone Simulator, un’esperienza di volo acrobatico dal punto di vista del drone, dalle 18 fino a mezzanotte, e il Drones Show, uno spettacolo di luci e grandi acrobazie in cui i piloti Giuseppe Rinaldi, Luisa Rizzo e Bramo FPV si sfideranno a gran velocità con i loro apparecchi volanti. In esposizione fino a domenica le mostre fotografiche del Festival: l’emozionante collettiva con le foto finaliste della prima edizione del concorso fotografico internazionale Assisi Aerial Award e la mostra personale delle opere più suggestive di Francesco Cattuto, autore della foto vincitrice della categoria ‘Città’ del Siena Drone Awards 2018.

 

7 Commenti

  1. Di più Camillo Benso…molto di più di 4 droni che ci volano sopra la testa. Assisi non ha bisogno di queste manifestazioni. Lo spirito di questa città è ben altro. Non è il paese dei balocchi!!!!!!

  2. Ci sono: le marce della pace, le maratone della pace i cammini della pace i “cortili” dove razzolano squallidi opportunisti; Assisi è una città ostaggio della chiesa che tra poco sarà, se già non lo è, l’unico gestore tiranneggiante che impone la sua volontà. Guardate cosa è successo alle due piazze di San Francesco divenute ad insaputa dei cittadini di proprieta del Sacro Convento. E vogliamo criticare la manifestazione dei droni?????

  3. Su camillo sei troppo intelligente per confondere una manifestazione di droni con il cortile di San Francesco! !! È blasfemo..noi ad Assisi dobbiamo benedire tutti i giorni i Francescani sia x quello che fanno nel mondo con le loro missioni ed anche per quello che fanno per la nostra città anche a livello economico ed occupazionale.. e tu lo sai….buona domenica

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*