ASSISI, FRANA IVANCICH, UNIVERSITA’, BILANCIO, PIANO REGOLATORE, CALENDIMAGGIO, GIUNTA AL LAVORO

Pro Loco Viole, presentazione dell'opera di Italo Landrini
COMUNE DI ASSISI
Piazza del Comune, Assisi
Piazza del Comune, Assisi

Assisi, 18 novembre 2013: giornate intense per il Sindaco Claudio Ricci e l’Amministrazione Comunale dopo l’importante traguardo di Perugia, con i Luoghi di Francesco d’Assisi e l’Umbria della finale (a 6 città, dalle 21 iniziali) per il titolo di Capitale Europea della Cultura 2019.
Ieri mattina, nell’ambito del convegno informativo sui finanziamenti strutturali dell’Unione Europea (2014/2020), il Magnifico Rettore dell’Università di Perugia Prof. Franco Moriconi ha visitato la sede di Assisi “confermando la volontà operativa” di riattivare i corsi a partire dalla Laurea Specialistica sul Turismo anche nel quadro dei temi sui Beni Culturali.
Per quanto attiene alla frana Ivancich di Assisi (completamento del consolidamento) “é confermato” dal Decreto Legge 126/2013 (pubblicato) il finanziamento di 2 Milioni € afferenti all’accordo di programma Ministero dell’Ambiente e Regione Umbria (Assessore Lavori Pubblici Lucio Cannelli).
La Giunta Comunale, sempre ieri, ha approvato l’assestamento di bilancio 2013 che, malgrado il complesso momento, verifica la correttezza dei conti: molti risparmi sono stati fatti, oltre il 10% in due anni, per non applicare l’addizionale IRPEF, non applicare la Tassa di Soggiorno e mantenere invariate le tariffe sociali e scolastiche (Assessore al Bilancio Moreno Massucci).
Per quanto attiene al Piano Regolatore Generale si sta completando l’acquisizione dei pareri e, fra dicembre e gennaio 2014, il Consiglio Comunale dovrebbe approvare, in via definitiva, il nuovo Piano Regolatore Generale PRG “parte strutturale” (Assessore all’Urbanistica Moreno Fortini).
Il Sindaco Claudio Ricci, nel ricordare questo “positivo momento amministrativo”, cita che giovedì prossimo 21 novembre, alle ore 15.00, firmerà  la nomina (di raccordo con i due Priori Maggiori) del nuovo presidente dell’Ente Calendimaggio di Assisi per il triennio 2013/16.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*