La popolazione studentesca faccia screening con antigenici

Screening gratuito che è possibile fare fino al 12 gennaio

 
Chiama o scrivi in redazione


La popolazione studentesca faccia screening con antigenici

La popolazione studentesca faccia screening con antigenici

In Umbria si torna a scuola il 10 gennaio. Lo ha deciso l’ordinanza della Regione che è stata emessa oggi pomeriggio dopo il tavolo regionale che si è riunito in mattinata, seguendo le indicazioni arrivate dal governo nelle ultime ore. Molti studenti sarebbero dovuti rientrare in aula venerdì 7 gennaio, anche se i dirigenti scolastici avevano già proceduto in ordine sparso, fissando per alcuni plessi il rientro in aula dopo le festività per il 10 gennaio.


del Sindaco Stefania Proietti


Movimento5S ed elezioni provinciali, a Perugia sostegno a Stefania Proietti
Sindaco Stefania Proietti

Quindi sono sospese le attività educative e didattiche nelle scuole dell’infanzia, nelle scuole primarie e nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, compresi i percorsi di istruzione e formazione negli istituti professionali.

Anche ad Assisi l’orientamento del sindaco Stefania Proietti era di rinviare l’apertura delle scuole a lunedì prossimo per permettere alla popolazione studentesca di sottoporsi allo screening gratuito con gli antigenici (che è possibile fare fino al 12 gennaio). I test possono essere effettuati nelle farmacie private e pubbliche che hanno aderito all’accordo con la Regione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*