Arriva Annalisa a Subasio Music Club ad Assisi il 16 aprile alle 21

Tante le richieste per partecipare alla serata con l'artista, terza classificata al Festival di Sanremo

 
Chiama o scrivi in redazione


Arriva Annalisa a Subasio Music Club ad Assisi il 16 aprile alle 21
Annalisa

Arriva Annalisa a Subasio Music Club ad Assisi il 16 aprile alle 21

ASSISI – Non ci crederete, ma Annalisa – sì lei che con “Il mondo prima di te” – si è classificata terza a Sanremo 2018 ha in tasca una bella laurea in fisica con testi sulla “pompa geotermica“. Poco più che trentenne la compositrice, interprete, di Savona sarà a Subasio Music Club  il 16 aprile alle 21. Comincia a studiare chitarra classica e flauto traverso, fino a trovare la propria dimensione nel canto grazie a Danila Satragno, jazzista, vocal coach e corista/fisarmonicista nell’ultimo tour di Fabrizio De Andrè, che le insegna la tecnica vocale e la avvicina al pianoforte come strumento didattico.

E’ preparata, non c’ che dire, e Radio Subasio ha colto al volo la sua disponibilità ed è partito l’invito.

I fan dell’artista di Savona potranno ascoltare il racconto che vorrà dare di sé – simpaticamente incalzata dallo speaker Roberto Gentile – intervallato dalle sue canzoni, rigorosamente live. Subasio Music Club, tra gli appuntamenti più attesi ed apprezzati nella programmazione dell’emittente, lega intervista e mini-concerto e la Sala Rossa di Radio Subasio, ad Assisi, diventa un microcosmo nel quale il pubblico è felice di perdersi.

Le richieste, che dovevano arrivare compilando un forum, sono andate rapidamente in “sold out“. Ma soltanto una trentina di fortunati, scelti casualmente, hanno già ricevuto l’esclusivo Pass Invito che darà loro l’opportunità di conoscere da vicino l’eroina di “Amici”. Una cantante particolare, cresciuta esponenzialmente da quel lontano 2010, in cui frequentò il talent più famoso d’Italia.

L’esordiente Annalisa…

L’esordiente Annalisa, infatti, vive un 2011 con ritmi da popstar e prima del tour estivo legato alla trasmissione Amici a fine maggio si esibisce all’Arena di Verona e viene premiata con il disco di platino per l’album “Nali” ai Wind Music Awards. Un altro riconoscimento importante arriva dal sito Rockol.it, che giudica “Diamante lei e luce lui” il miglior videoclip italiano nella categoria emergenti.

La decima edizione di Amici, fra l’altro, le permise di ricevere il Premio della Critica ed i primi duetti con ‘colleghi’ importanti come Fiorella Mannoia, Mario Biondi e Alessandra Amoroso.

Leggi anche: Subasio Music Club, 16 aprile ad Assisi arriva Annalisa

Fu l’inizio di tutto. “Non capivo più niente – racconta – mi riconoscevano ovunque, ero tirata da tutte le parti, ubriaca di felicità”. Il 4 marzo 2011 esce il suo primo album, ‘Nali’ ed il salto al 2018 è brevissimo. In sette anni ci sono un doppio disco di Platino, 2 dischi di Platino, 4 dischi d’oro e sei Album, dei quali l’ultimo è ‘Bye Bye’. Pubblicato il 16 febbraio scorso, contiene ‘Il mondo prima di te’, il brano di Sanremo 2018 classificato al terzo posto.


L’album, dice la cantante, “raccoglie i miei passi fino ad adesso, e come mi hanno cambiata, e come li sto cambiando. Racconta la scoperta di crescere, che ti fa attenta a che cosa piace a te più che a quel che piace agli altri. Che ti fa andare a togliere, piuttosto che ad aggiungere. Che ti avvicina all’essenziale più vero. E al diavolo il volere sempre prendersi sul serio, il dovere fare sempre una bella figura!!!!”. “Bye Bye”, a breve acquisirà una dimensione più ‘a pelle’. Due le anteprime, il 10 maggio all’Atlantico Live di Roma e il 14 maggio all’Alcatraz di Milano.

Annalisa è comunque un personaggio poliedrico. Ha compiuto incursioni nel mondo del cinema, in Babbo Natale non viene da Nord, favola natalizia prodotta da Maria Grazia Cucinotta (2015), ed in quello della televisione, conducendo Tutta colpa di Einstein – Quelli del Cern (3 puntate, Italia Uno, 2015), Tutta colpa di Galileo (3 puntate, Italia Uno, 2016), Tutta colpa di Darwin (Italia Uno, 2017), per arrivare al ruolo di Tutor di Amici.

Con queste premesse Subasio Music Club si annuncia davvero interessantissimo!

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*